Svaligiano un negozio di bici, scappano dalla polizia ma finiscono con il furgone nel fosso

Due malviventi, travisati, avevano messo a segno un colpo a Villorba alle 4 del mattino: dopo l'incidente, avvenuto lungo la Pontebbana, sono stati costretti ad abbandonare la refurtiva e a fuggire a piedi

VILLORBA Erano riusciti a svaligiare un negozio di biciclette a Villorba, "Inertia" in via Roma a Lancenigo, riuscendo a mettere le mani su ben sette bici da corsa, ma il colpo è miseramente fallito grazie all'intervento delle volanti della Questura di Treviso. Il furgone su cui fuggivano i due ladri protagonisti di questa vicenda è finito subito fuori strada lungo la Pontebbana, in un fossato a pochi metri dal negozio, e i malviventi che prima di scappare avevano cercato di speronare la "pantera" della polizia sono stati costretti ad abbandonare la refurtiva, del valore di oltre 12mila euro, e a scappare a piedi, in direzioni diverse. Anche il mezzo usato per mettere a segno il furto e fuggire (oltre alla refurtiva rinvenuti all'interno vari attrezzi da scasso), risulterà essere stato rubato in zona. L'episodio è avvenuto poco dopo le 4 del mattino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DSC_0038 lav-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Covid, dodici lavoratori positivi in una ditta dell'hinterland trevigiano

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento