rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Ippodromo / Viale della Repubblica

Torna a colpire la banda delle slot, blitz alla "Game city", scassinate dieci vlt

Il furto è avvenuto nella notte tra venerdì e sabato a Villorba, in viale della Repubblica. Il bottino ammonterebbe a circa 6mila euro. Sull'episodio indagano ora i carabinieri della Compagnia di Treviso

Sale slot della Marca nel mirino dei ladri. A finire nel mirino è stata la "Game city" di viale della Repubblica a Fontane di Villorba. I malviventi hanno forzato una porta sul retro, forse con un piede di porco e una volta all'interno hanno scassinato, aprendone le cassette per la raccolta del denaro, ben dieci dispositivi, con un bottino complessivo di circa 6mila euro. Il blitz è stato rapidissimo e ad agire potrebbe essere stato un gruppo composto almeno da tre o quattro di malviventi. L'allarme è scattato all'alba, prima delle 6: quando le pattuglie dei carabinieri di Treviso sono intervenute sul posto i malviventi erano già lontani. Sull'episodio indagano gli investigatori dell'Arma a cui il titolare ha già consegnato i filmati delle telecamere di videosorveglianza che sono installate all'interno della sala. I ladri, con il volto travisato, hanno preso il bottino e poi si sarebbero dileguati a bordo di un'auto, forse aiutati da un complice. E' probabile che gli occhi elettronici delle strade che si trovano nei pressi del "Game city" possano aver ripreso i malviventi in fuga. Il titolare ha preferito non commentare l'episodio e si è detto molto preoccupato del ritorno in azione di questo tipo di bande. Si potrebbe trattare, il condizionale è d'obbligo, di una banda di trasfertisti, impegnati in un raid nella nostra provincia. In passato i carabinieri avevano più volte svolto indagini su gruppi criminali specializzati in questo tipo di colpi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna a colpire la banda delle slot, blitz alla "Game city", scassinate dieci vlt

TrevisoToday è in caricamento