Progetto eta’ libera 2017/18: corso di informatica di base, aperte le iscrizioni

Il corso è strutturato in 10 lezioni che si terranno presso i laboratori dell’ITIS Max Planck in via Franchini a Lancenigo, il venerdì dalle 14 alle 16, tra febbraio e aprile

VILLORBA Sono aperte le iscrizioni al corso di Informatica di Base promosso dal Comune di Villorba nell’ambito del Progetto Età Libera 2017-18, il ciclo di conferenze, corsi e visite per i più maturi. Il corso, realizzato in collaborazione con l’Associazione Informatici Senza Frontiere Onlus e l’ITIS Max Planck di Lancenigo, è strutturato in 10 lezioni di due ore ciascuna ed è rivolto alle persone che non hanno dimestichezza con l’uso del computer: dall’accensione del computer e l’uso del mouse, alla creazione di un documento in videoscrittura, alla navigazione in internet, all’uso della mail e alla creazione di un indirizzo di posta elettronica personale. Il corso è strutturato in 10 lezioni che si terranno presso i laboratori dell’ITIS Max Planck in via Franchini, 1 a Lancenigo, il venerdì dalle 14.00 alle 16.00, tra febbraio e aprile, con la seguente scaletta:

1^ lezione: Esplorare la struttura generale del computer

2^ lezione: elaborazione di un documento Word/Libre Office

3^ lezione: Creare un documento in autonomia

4^ lezione: La rete e funzione di ricerca

5^ lezione: Uso di un account di posta

6^ lezione: prove pratiche di uso del web e della posta elettronica

7^ lezione: Uso consapevole della rete

8^ lesione: Tool e piattaforme gratuite in rete

9^ lezione: Social media

10^ lezione: chiarimento dubbi e/o approfondimento aspetti di interesse non trattati precedentemente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ciascun corsista, vista l’esperienza positiva dell’anno scorso, sarà seguito, oltre che dal docente, da uno studente dell’Istituto Tecnico che fungerà da tutor per ottimizzare l’apprendimento e l’efficacia delle lezioni, fornendo anche spiegazioni ad hoc. Gli studenti acquisiranno competenze spendibili nel mercato del lavoro, mentre il Comune, grazie a questa partnership, offrirà ai propri cittadini un’ ulteriore opportunità di socializzazione, aggregazione culturale e alfabetizzazione informatica. Il termine delle iscrizioni è il 19 gennaio 2018. Le iscrizioni si possono effettuare presso gli uffici di Villa Giovannina (p.zza Umberto I) con i seguenti orari: MAR, GIO, VEN dalle 8.00 alle 13.00; LUN e MER dalle 8.00 alle 18.00. Per informazioni: ufficio Cultura 0422-6179813

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Smart contro un camion: muore 32enne, l'amica alla guida non aveva la patente

  • Azienda trevigiana investe 2mila euro a dipendente per corsi e viaggi all'estero

  • Schianto sulla Pontebbana, gioielli e arnesi da scasso nella Smart

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Malore improvviso, 40enne ricoverato in elisoccorso: è gravissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento