Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Entro due anni nascerà un polo sportivo nell'ex area commerciale di Villorba

Ad aprire nuovi e positivi orizzonti è stata la lettera indirizzata al sindaco del Comune di Villorba da un importante fondo di investimento estero e in persona da Mauro Benetton

Uno dei negozi che ha lasciato nelle ultime settimane l'area commerciale, Grancasa

VILLORBA L’ipotesi di trasformare Villorba nel fulcro della passione sportiva non professionistica, con esclusione di calcio, tennis e rugby che hanno già strutture dedicate, piace, entusiasma e sull’idea è già stato avviato uno studio di fattibilità. Il nuovo polo sportivo multidisciplinare a vocazione internazionale e la cui realizzazione sarà ecosostenibile, seguirà le norme dei diversi Codici Etici: da quello degli appalti a quello comportamentale.

La cittadella per lo sport andrebbe a riqualificare l’ex area commerciale Panorama che si estende su 91.930 metri quadrati (43.000 coperti) e ha parcheggi per 3.300 auto, senza che si debba consumare nuovo suolo. Marco Serena, sindaco di Villorba, ha detto. “Sono contento che si possa affrontare con aziende di respiro internazionale un tema di riqualificazione che entro due anni potrebbe generare un polo sportivo il cui concetto organizzativo, quasi fosse un Brand, potrebbe essere esportato in Italia e all’estero. Mi immagino già le ricadute positive per il territorio in termini di visibilità e posti di lavoro”.

Ad aprire nuovi e positivi orizzonti è stata la lettera indirizzata al sindaco del Comune di Villorba da un importante fondo di investimento estero e in persona da Mauro Benetton. Nello scritto è espresso l’interesse ufficiale ad approfondire in modo concreto il tema della riqualificazione e della trasformazione dell’area commerciale ex Panorama in un polo di intrattenimento e sportivo multidisciplinare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entro due anni nascerà un polo sportivo nell'ex area commerciale di Villorba

TrevisoToday è in caricamento