Azienda agricola nel mirino dei ladri: rubati tre trattori, colpo da 260mila euro

Il furto è avvenuto nella notte tra venerdì a sabato alla "Agrimac" di via Colombero a Fontane di Villorba. Disattivato il gps satellitare. Indagano i carabinieri

Un trattore in azione

Due trattori Fendt ed un trattore Deutz, per un valore complessivo di 260mila euro. Un colpo clamoroso quello che una banda di ladri ha messo a segno lo scorso week end ai danni dell'azienda agricola "Agrimac" di via Colombero a Fontane di Villorba. Il colpo è stato scoperto sabato mattina, alle 6.45 circa. I trattori erano posteggiati in un capannone che si trova all'interno dell'area dell'azienda agricola che si trova in via Colombero, laterale della principale via Trieste. I malviventi, un gruppo che si ipotizza essere abbastanza numeroso, sono entrati in azione nella notte tra venerdì e sabato, intrufolandosi nel capannone in cui erano presenti i mezzi; presso l'azienda non è purtroppo presente un sistema d'allarme o telecamere di videosorveglianza. Una traccia i ladri l'hanno lasciata: tra le 23 e la mezzanotte ad uno dei trattori rubati è stato disattivato il rilevatore gps, per rendere più difficile il compito degli investigatori. Sull'episodio indagano ora i carabinieri della stazione di Villorba. Si ipotizza il furto "su commissione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19: allarme arancione in Veneto, Zaia temporeggia sull'ordinanza

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Nuovo Dpcm, Conte ha firmato: ecco che cosa cambia da lunedì

  • Pranzo tra amici si trasforma in un focolaio Covid: trovati quindici positivi

  • Covid, Zaia: «In arrivo nuova ordinanza per limitare gli assembramenti»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento