Gioca dieci euro al Lotto, ne vince 46mila: i soldi usati per pagare le tasse

Schedina fortunata a Montebelluna dove un quarantenne si è aggiudicato un ricco bottino con una schedina di soli 10 euro. La vincita sarà usata per sanare i pagamenti arretrati

MONTEBELLUNA La fortuna torna a baciare la Marca e i suoi abitanti con una nuova vincita al gioco del Lotto. In una tabaccheria di Montebelluna un residente della zona ha deciso di giocare, nelle scorse ore, una schedina del celebre gioco aggiudicandosi una vincita davvero molto sostanziosa.

A dare notizia dell'accaduto è "Il Gazzettino di Treviso" che racconta come il quarantenne si sia recato in via Vivaldi nella tabaccheria di Massimo Cavallin, per giocare una schedina del valore di 10 euro. Dopo l'estrazione dei numeri è arrivata la sorpresa: l'uomo ha vinto un bottino di oltre 46mila euro grazie alla scelta esatta dei numeri fortunati. Alle persone che gli chiedevano cosa avesse intenzione di fare con il denaro vinto, l'uomo ha risposto che utilizzerà questi soldi per pagare le tasse arretrate, visto che non era stato in grado di saldare neppure quelle dello scorso anno. Un colpo di fortuna davvero provvidenziale per il quarantenne di Montebelluna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I segni evidenti di calo glicemico

  • Il piede diabetico: cure e trattamenti

  • Dramma nei bagni del McDonald's: trovato morto un 44enne, si sospetta l'overdose

  • Cosa fare a Treviso e provincia nel weekend: fiere e mercatini accendono l'autunno

  • Frontale tra auto lungo la Postumia: 5 le persone ferite, una è grave all'ospedale

  • Virus incurabile, cantante trevigiana muore a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento