Schianto con l'autobus, stangata in arrivo per l'autista

Nei guai il 42enne che mercoledì mattina ha provocato un incidente in via Perucchina a Vittorio Veneto e si è poi dileguato: rischia una sanzione fino a 690 euro. Scatterà inoltre una segnalazione alla provincia

Il bus danneggiato nell'incidente

E' in arrivo una vera e propria stangata per l'autista di un bus che mercoledì mattina ha provocato un incidente in via Perucchina a Vittorio Veneto, e ha proseguito il servizio, dopo aver verificato che non vi fossero feriti, nonostante il proprio mezzo fosse danneggiato (come quello colpito che ha riportato danni molto più gravi). Il responsabile, un 42enne, V.F.C., rischia infatti una multa fino a 690 euro e inoltre scatterà una segnalazione all'Ente provincia, ente concessionario del trasporto pubblico. A svolgere gli accertamenti del caso sono stati gli agenti della polizia locale di Vittorio Veneto che nei prossimi giorni sentiranno altri testimoni dell'episodio. Nel frattempo, durante la giornata di giovedì, sono stati effettuati controlli straordinari sui mezzi adibiti al trasporto pubblico degli studenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Acqua micellare: le verità nascoste

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

Torna su
TrevisoToday è in caricamento