rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Cronaca Vittorio Veneto

Macabro ritrovamento lungo un sentiero: trovato in cadavere in decomposizione

L'episodio nel pomeriggio di domenica a Vittorio Veneto sul Montebello, sopra le Perdonanze. A pochi passi dal corpo una pistola: per gli investigatori potrebbe trattarsi di un suicidio

VITTORIO VENETO Macabro ritrovamento domenica pomeriggio a Vittorio Veneto sul Montebello, sopra le Perdonanze. Un giovanissimo, inseguendo lungo un sentiero il suo cane, ha scoperto, nella boscaglia, un cadavere in avanzato stato di decomposizione. Si tratta di un uomo, senza documenti, e dunque non ancora identificato. Sul posto, oltre al Suem 118, sono intervenuti i carabinieri. A pochi passi dal corpo è stata trovata anche una pistola, arma che sarebbe stata usata dall'uomo per togliersi la vita. Indagini sono in corso. Per il recupero del cadavere sono intervenuti i vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Macabro ritrovamento lungo un sentiero: trovato in cadavere in decomposizione

TrevisoToday è in caricamento