rotate-mobile
Cronaca Vittorio Veneto

Scuola: comune di Vittorio Veneto alla ricerca di nonni vigile

Il Comune di Vittorio Veneto cerca nonni vigili per il servizio di sorveglianza e controllo nei pressi delle scuole primarie, durante gli orari si entrata e uscita degli alunnni

Il Comune di Vittorio Veneto cerca nonni vigile per le attività di sorveglianza presso le scuole primarie per l’anno scolastico 2012/2013.

Sul sito del comune è stato pubblicato l'avviso per formare una graduatoria di persone che si rendono disponibili a lavorare come nonno vigile all’esterno delle scuole "Alessandro Parravicini", "Marco Polo", "Giovanni Pascoli", "Francesco Crispi", "Ugo Foscolo", "Emilio Zanette" e "Ugo Costella".

L’incarico consiste nell’attività di sorveglianza e di controllo delle aree esterne alle scuole e nei pressi delle fermate degli scuolabus negli orari di entrata e di uscita degli alunni.

Agli incaricati, coperti da assicurazione contro infortuni e responsabilità, il Comune corrisponderà un compenso orario lordo di Euro 9,40 per un servizio complessivo di 5 o 6 ore settimanali.

Per essere inseriti nella graduatoria è necessario compilare il modulo apposito, disponibile sul sito internet comunale o presso gli uffici delle Politiche Scolastiche in via Carducci, entro il 31 agosto 2012.

I requisiti richiesti sono:

  • essere residenti nel Comune di Vittorio Veneto,
  • avere un’età compresa tra i 60 e i 75 anni,
  • essere pensionati o non essere lavoratori,
  • essere in possesso di idoneità psico-fisica a svolgere le attività di cui al presente bando,
  • non aver riportato condanne penali
  • non avere procedimenti penali in corso.

Per chiarimenti e informazioni contattare l'Ufficio Politiche Scolastiche di via Carducci (tel. 0438-569310/314).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola: comune di Vittorio Veneto alla ricerca di nonni vigile

TrevisoToday è in caricamento