menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem 118

Sul posto intervenuto l'elicottero del Suem 118

Cade da una finestra dopo aver litigato con la sorella, ferita una 13enne

L'episodio è avvenuto nel pomeriggio a Vittorio Veneto. La ragazzina, caduta da circa tre metri, non ha riportato lesioni gravi. E' ricoverata al Ca' Foncello di Treviso

Dopo una furibonda litigata con la sorella maggiore, in preda alla foga di volersi allontanare, è scivolata da una finestra al primo piano dell'abitazione in cui vive con i genitori, da un'altezza di circa tre metri.

Se l'è cavata con alcune lesioni lievi una ragazzina di 13 anni, sfortunato protagonista di questo incidente, avvenuto nel pomeriggio di oggi, mercoledì 5 agosto, in Via Vea a Vittorio Veneto. La lite tra le due sorelle è scoppiata mentre mamma e papà si trovavano al lavoro. E' stata la sorella maggiore, 30enne, a dare l'allarme al 118: sul posto intervenuti medico e infermieri con ambulanza, automedica ed elicottero del Suem. La 13enne, non in pericolo di vita, è stata trasportata al pronto soccorso del Ca' Foncello, nosocomio in cui si trova attualmente ricoverata, non in pericolo di vita. Sul posto sono giunti, oltre ai genitori delle due ragazze, anche i carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto che hanno chiarito la dinamica dello sconcertante episodio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Con un "gratta e vinci" da 5 euro ne vince 500mila

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento