menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento del Soccorso Alpino

L'intervento del Soccorso Alpino

Cade da un sentiero e si ferisce, sul posto Suem e Soccorso Alpino

Disavventura per un 15enne sul monte Altare, a Vittorio Veneto. Il giovane è stato accompagnato in pronto soccorso con una ferita ad un ginocchio. Un medico si è calato con un vericello dall'elicottero del 118

Disavventura, fortunatamente senza gravi conseguenze, per un 15enne di Nervesa della Battaglia nel pomeriggio di oggi, venerdì, poco dopo le 15.30. Il giovane, durante un'escursione sul monte Altare, a Vittorio Veneto, è caduto da un sentiero a quota 450 metri, ferendosi al un ginocchio. A dare l'allarme sono stati gli amici che erano con lui. Il giovane, soccorso da Suem e Soccorso Alpino delle PrealpiTrevigiane, è stato accompagnato in pronto soccorso. Un medico si è calato con un vericello dall'elicottero del 118 visto il punto difficile da raggiungere in cui è avvenuto l'incidente: perciò l'intervento non è sfuggito ai residenti della zona.

"Cinque soccorritori si sono avvicinati il più possibile con i mezzi -si legge in un comunicato del Soccorso Alpino- per poi proseguire a piedi per un quarto d'ora, e hanno raggiunto il quindicenne che si trovava con un gruppo di amici quando aveva riportato un probabile trauma al ginocchio. Nelle vicinanze l'elicottero di Treviso emergenza ha poi sbarcato medico e tecnico di elisoccorso con un verricello di 30 metri. Prestate le prime cure, il ragazzo è stato imbarellato e recuperato sempre con una verricellata, per essere trasportato all'ospedale di Vittorio Veneto".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
blog

Il papà più bello d'Italia? Ha 34 anni, è trevigiano ed è gay

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento