rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca Vittorio Veneto

Schianto in moto nel vittoriese, muore dopo tre settimane di agonia

Lorenzo Mion, 55enne di Quarto d'Altino, era rimasto coinvolto in un incidente il 23 aprile scorso, a Savassa, lungo la statale Alemagna. Ferita gravemente anche la compagna. L'uomo, spirato nelle scorse ore, aveva perso il controllo della sua Ducati. E' la 19esima vittima della strada in provincia dall'inizio del 2023

Non ce l'ha fatta Lorenzo Mion, il 55enne di Quarto d'Altino rimasto coinvolto, nel pomeriggio dello scorso 23 aprile, in un grave incidente stradale avvenuto lungo strada statale 51 di Alemagna, a Savassa di Vittorio Veneto. Mion viaggiava in sella ad una moto Ducati Panigale, in compagnia della compagna, una donna 54enne di origini colombiane. Improvvisamente, per cause ignote, il mezzo è uscito di strada ed entrambi sono stati disarcionati dallo stesso, finendo rovinosamente a terra in un terreno a ridosso della carreggiata. La moto viaggiava in direzione del centro di Vittorio Veneto.

Erano le 16 di quella domenica pomeriggio quando intervennero sul posto i soccorsi con medico e infermieri del Suem 118, con automedica, ambulanza ed elicotteri di Treviso e Pieve di Cadore. Le condizioni dell'uomo sono apparse fin da subito gravissime: nello schianto aveva infatti perso conoscenza e i medici, prima di trasportarlo in elicottero al pronto soccorso dell'ospedale Ca' Foncello di Treviso, sono stati costretti ad intubarlo. Per svolgere i rilievi del caso sono giunti gli equipaggi dei carabinieri della Compagnia di Vittorio Veneto che hanno eseguito i rilievi del caso e regolato il traffico che ha subito inevitabili ripercussioni. Mion ha combattuto tra la vita e la morte per tre settimane, nel reparto di terapia intensiva del nosocomio trevigiano, fino al triste epilogo di queste ore. La compagna sudamericana è riuscita fortunatamente a sopravvivere e ora sarebbe fuori pericolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto nel vittoriese, muore dopo tre settimane di agonia

TrevisoToday è in caricamento