rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Volpago del Montello

Incendio alla Pmg: area sequestrata, aperto un fascicolo d'inchiesta

I vigili del fuoco di Treviso hanno già inviato in Procura una prima informativa: per ora nessuna ipotesi di reato. L'Arpav ha rilevato nell'aria tracce di etanolo dovuta allo stoccaggio di pallet contenenti bottiglie di vino. Rilevati anche idrocarburi aromatici come prodotti di combustione, e stirene associabile alla combustione di imballaggi di polistirolo

La Procura di Treviso ha aperto un fascicolo d'inchiesta per fare luce sul rogo della Pmg di Volpago del Montello: già depositata da vigili del fuoco e dai carabinieri una prima relazione al magistrato di turno. L'area interessata dall'incendio è stata posta sotto sequesto mentre quella in cui sono parcheggiati camion e altri mezzi è già a disposizione del titolare. Le operazioni di definitivo spegnimento si concluderanno al massimo nella mattinata di domani, sabato 8 gennaio. Poi il capannone sarà messo a disposizione del nucleo di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco. Il capannone non rischia il crollo ma ci sono parti pericolanti che dovranno essere abbattute, come lucernai e parti di copertura.

I tecnici di Arpav hanno eseguito ieri, 6 gennaio, dei prelievi esplorativi di aria tramite canister nelle zone maggiormente interessate dalle ricadute nelle vicinanze dell’azienda e a distanza di qualche kilometro, tra via Pastro, via Antiga e via Monte Bianco/Ortigara a Trevignano. È stato inoltre posizionato un campionatore ad alto volume per eseguire un prelievo di microinquinanti organici (diossine, PCB, IPA).

Le analisi hanno evidenziato la presenza di sostanze come idrocarburi aromatici, quali prodotti di combustione, e stirene associabile alla combustione di imballaggi di polistirolo. Inoltre in almeno quattro campioni è stata rilevata la presenza di etanolo che potrebbe essere associata alla presenza di contenitori di vino, stoccati all’interno dell’azienda. I risultati dell’analisi dei microinquinanti saranno forniti i prossimi giorni. Le acque di spegnimento sono confluite nelle vasche di raccolta dislocate all’interno del capannone e nel piazzale all’esterno. L’attività di sopralluogo e campionamenti continua anche oggi, dato che l’incendio è ancora in corso.

WhatsApp Image 2022-01-07 at 14.59.46-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio alla Pmg: area sequestrata, aperto un fascicolo d'inchiesta

TrevisoToday è in caricamento