rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Cronaca Volpago del Montello

Leucemia fulminante: addio a Max, camionista di 54 anni

Lutto a Volpago del Montello per l'improvvisa scomparsa di Massimiliato Domengoni. Qualche giorno fa un malore improvviso, il ricovero al Ca' Foncello di Treviso. Sarà disposta l'autopsia. L'uomo, molto conosciuto, lascia moglie e due figli

Tutti lo ricordano come una persona per bene, un grande lavoratore, sempre sorridente. Sono ore di lutto a Venegazzù di Volpago del Montello per la prematura scomparsa di Massimiliano Domengoni, mancato all'età di 54 anni all'ospedale Ca' Foncello di Treviso a causa di una leucemia fulminante che si è manifestata solo pochi giorni fa, attraverso un malore improvviso da cui l'uomo è stato colpito. E' scattato un primo ricovero al San Valentino di Montebelluna e gli esami hanno indotto i medici al trasferimento al nosocomio del capoluogo. Max, come tutti lo chiamavano, lascia la moglie Patrizia e i figli Gioia e Dyames. La famiglia ha chiesto un esame autoptico per chiarire i contorni della tragedia. Il funerale dovrebbe svolgersi sabato 25 febbraio alle 11 a Venegazzù.

La figlia dell'autotrasportatore, Gioia, ha scritto una dedica rivolta al madre scomparso sulla propria pagina Facebook: «Sei parte di me, quella che non sopportavo perché eravamo là stessa identica cosa.. cane e gatto, ma come dice mamma dopo una risposta data male dovevamo solo guardarci allo specchio per capirci.. la vita me l'hai donata anche tu.. quindi sono parte Tua.. mi manchi come l'aria e non resisto più a non vederti vorrei essere con te luce dei miei occhi».

«Ciao Max ..sabato scorso eravamo assieme... a ridere come sempre... a bere il solito prosecco...... il mio collega che mi regalava ogni giorno un sorriso... ore e ore al telefono... x passare la giornata x clienti x scarichi... x strade... e sempre con il sorriso...Non riesco ancora a crederci..Mi manchi e mi mancherai collega Ciao Maxi..R.i.p»: così invece un collega di lavoro dell'uomo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leucemia fulminante: addio a Max, camionista di 54 anni

TrevisoToday è in caricamento