Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Insegnante di ballo muore a 45 anni dopo la battaglia contro la malattia

Yurizen Lendis Salas, maestra di danza di origini cubane di Sernaglia della Battaglia, è scomparsa negli ultimi giorni. Il funerale mercoledì

Yurizen Lendis Salas (Facebook)

SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA “La morte non esiste. La gente muore solo quando viene dimenticata. Se saprai ricordarmi, sarò sempre con te”. Sono le parole di Isabel Allende che Yurizen Lendis Salas ha voluto scrivere sulla sua epigrafe prima di andarsene. Sono giorni difficili per chi conosceva la giovane donna, 45 anni, insegnante di ballo di origini cubane a Sernaglia della Battaglia, scomparsa dopo una battaglia contro una malattia.

Yurizen, “una persona straordinaria”, così la definisce chi la conosceva salutandola con tanto affetto anche sui social network, era una ballerina molto stimata e apprezzata non solo per la sua professionalità, ma anche per il suo carattere e per il suo sorriso, che difficilmente sarà dimenticato da chi l’ha incontrata nel corso della sua vita o semplicemente ha preso lezioni di danza da lei. La notizia della sua scomparsa ha subito fatto il giro del paese in cui era più conosciuta, Sernaglia della Battaglia, scatenando anche un’ondata di messaggi di affetto e di addio sulla sua pagina Facebook, come quello di Luigina, che ha scritto: “Sei stata con me nella malattia ora mi hai lasciato. Stai tranquilla, riccorderemo la tua gioia nella vita. Ti abbraccio”. Il funerale sarà celebrato mercoledì pomeriggio alle 16 nella chiesa parrocchiale di Falzè di Piave.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insegnante di ballo muore a 45 anni dopo la battaglia contro la malattia

TrevisoToday è in caricamento