rotate-mobile
Cronaca Valdobbiadene

Fiere, Luca Zaia a Bessica di Loria e a Valdobbiadene

Il governatore del Veneto Luca Zaia ha inaugurato, domenica 10 marzo 2013, due fiere nella Marca: a Bessica di Loria e quella di San Gregorio a Valdobbiadene

Il presidente della Regione, Luca Zaia, ha inaugurato domenica la Mostra mercato piante ornamentali e prodotti del vivaismo a Bessica di Loria e l'antica Fiera San Gregorio a Valdobbiadene.

In entrambe le occasioni Zaia si è soffermato sulla difficile situazione economica e produttiva del Veneto, esortando i consumatori a non allontanarsi dalle produzioni venete tipiche.

"I nostri prodotti non hanno paragoni per qualità e genuinità - ha sottolineato - e non c'è motivo di preferirgli prodotti delle multinazionali".

Zaia ha inoltre ricordato come tutti i giorni incontri gli imprenditori "che, pur alle prese con una situazione difficilissima, continuano a fare la loro parte. Ma devono essere ascoltati. Non chiedono contributi a pioggia o assistenzialismo statale, chiedono soltanto ciò che dovrebbe essere ragionevole o elementare: una riduzione dell'insostenibile pressione fiscale di cui sono gravati e che é tra le più alte al mondo, e meno esasperanti controlli da parte di un ormai malinteso dirigismo burocratico".

"Lo diciamo da molto tempo - ha proseguito Zaia - e dobbiamo continuare a dirlo: le imposte versate dal Veneto, dal lavoro dei Veneti devono rimanere nei nostri territori e non continuare a finanziare gli sprechi di altre regioni. E' una sfida che parte da tutta la nostra comunità e non è più soltanto di un singolo partito o schieramento politico. L'Italia, il governo - ha concluso - applichino i nostri costi standard e ogni anno avranno 28 miliardi di euro in più per lo sviluppo. Altra strada non c'è".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiere, Luca Zaia a Bessica di Loria e a Valdobbiadene

TrevisoToday è in caricamento