menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Giuseppe Cruciani e David Parenzo, conduttori de La Zanzara

Giuseppe Cruciani e David Parenzo, conduttori de La Zanzara

Jingle di insulti, il sindaco di San Fior querela "La Zanzara"

Gastone Martorel, dopo mesi di segnalazioni da parte dei cittadini, procederà nei confronti dei conduttori e del direttore di Radio 24. Ad attaccarlo pesantemente era stata una prostituta, Lucia da Pordenone

SAN FIOR "Leghista di m...", "scemo bastardo": sono solo alcuni degli insulti presenti in un jingle che è stato trasmesso più volte e che lo vedevano come bersaglio. Le segnalazioni dei cittadini erano ormai innumerevoli e l'imbarazzo più che tangibile. Ora il sindaco di San Fior, Gastone Martorel, è passato al contrattacco e ha deciso di querelare la trasmissione radiofonica "La Zanzara" di Radio 24 ed in particolare i conduttori, Giuseppe Cruciani e David Parenzo, il direttore Guido Gentili e uno dei personaggi cult del programma "Lucia da pordenone", prostituta italo-somala di Codroipo (recentemente avviata una raccolta fondi tra gli ascoltatori per acquistarle un camper nuovo e poterle permettere di praticare il mestiere più antico del mondo). E' proprio lei (Lucia Sirena all'anagrafe), nel jingle incriminato (sapientemente montato dal regista Pietro La Corte), a prendersela con il sindaco di San Fior, reo secondo lei di averle affibbiato, durante alcune interviste, un'età ben superiore (74 anni) a quella effettiva ma soprattutto di aver emesso un'ordinanza per multare l'attività di prostitute e trans.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento