Distributore di marijuana light distrutto a martellate, identificati gli autori

Sono un 16enne ed una 14enne, entrambi moldavi e residenti nel veneziano, i responsabili dell'episodio avvenuto lo scorso 22 giugno ai danni dell'edicola-tabaccheria "Punto zero" di Zero Branco

La tabaccheria-edicola presa di mira (foto da Google)

Sono stati identificati e denunciati dai carabinieri della stazione di Zero Branco gli autori di un vero e proprio assalto avvenuto nella notte dello scorso 22 giugno ai danni dell'edicola-tabaccheria "Punto zero" di via Monte Piana, a Zero Branco. Si tratta di due giovani moldavi, un ragazzo 16enne residente a Mirano e una 14enne che vive a Scorzè, che sono stati incastrati dalle telecamere di videosorveglianza del negozio. Il blitz scattò nel cuore della notte, alle 3.30 circa. I giovani vandali, con il favore delle tenebre, presero a martellate, devastandolo, il distributore automatico esterno della marijuana light: in quel frangente furono rubate 60 scatolette con infiorescenze di cannabis per un valore di circa 2mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cade nelle acque del Sile, fugge in treno e lo ritrovano a Bassano

  • Oliviero Toscani: «Chi vota Zaia forse è ubriaco, anche i veneti diventeranno civili»

  • Grandine e vento forte, il maltempo torna a colpire la Marca

  • Tragedia di Merlengo, il 26enne aveva bevuto: indagato per omicidio stradale

  • Tragico schianto col furgone nella notte: 62enne muore a pochi metri da casa

  • Distributore di bevande trovato morto nel suo camion

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento