rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Zero Branco / Via Noalese

Negozio di abiti sartoriali "ripulito" dai ladri: colpo da 50mila euro

Blitz giovedì notte da "Bellma'" a Zero Branco, ad agire tre malviventi che sono fuggiti su una monovolume scura. Si ipotizza il furto su commissione

ZERO BRANCO Ladri in azione nella tarda serata di giovedì al negozio “Bellma'” di via Noalese a Zero Branco, una delle realtà storiche per quanto riguarda l'abbigliamento nella zona. Erano da poco trascorse le 22.45 quando nel parcheggio giunge un'auto scura, probabilmente un monovolume, a fari spenti. In precedenza i ladri erano riusciti ad aprire il cancello che si trova sul retro del negozio, lasciando un bancale sulla fotocellula, per far si che questo restasse aperto.

Dalla vettura, posteggiata a pochi passi da una delle porta antipanico, scendono tre uomini, travisati. Uno dei malviventi, utilizzando una spranga di ferro, distrugge parte della porta all'altezza della maniglia: aprirla è così un gioco da ragazzi. Scatta l'allarme. I ladri si dirigono immediatamente verso uno scaffale in cui sono posizionati abiti da uomo sartoriali, di pregio. Bastano circa tre minuti per riuscire, in un colpo solo, ad arraffare una collezione di 140 capi, sistemarli probabilmente in alcuni sacchi e poi fuggire a bordo dell'auto con cui erano arrivati al “Bellma'”. Il bottino è di almeno 50mila euro.

La vettura, sempre a fari spenti, riparte e in pochi secondi è già lontana. Il proprietario del negozio Bellma', Amerigo Scattolin, giunge sul posto poco dopo ma i ladri sono ormai ben lontani. Sul posto sono giunti i carabinieri della stazione di Zero Branco che ora indagano sulla vicenda: la principale ipotesi investigativa è per ora il furto su commissione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Negozio di abiti sartoriali "ripulito" dai ladri: colpo da 50mila euro

TrevisoToday è in caricamento