Incidente sulla Noalese, coinvolto anche un latitante: arrestato

In cella un moldavo di 23 anni che sarà estradato nei prossimi giorni: nell'auto su cui viaggiavano lui ed il fratello trovato un sacco di monete da due euro, per un totale di 1500 euro

ZERO BRANCO Martedì sera i carabinieri di Casale sul Sile e del nucleo radiomobile hanno arrestato un giovane moldavo di 23 anni, senza fissa dimora, con precedenti di polizia, perché colpito da un mandato di arresto della Corte d’Appello di Roma ai fini dell’estradizione in Moldavia dove è stato condannato per furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cattura è avvenuta a Zero Branco lungo via Noalese dove lo straniero, con il fratello, era rimasto coinvolto in un incidente stradale. Dopo la perquisizione il 23enne è stato denunciato per ricettazione avendo trovato sull’auto circa 1.500 euro di monete da 2 euro, probabile provento di un furto in danno di qualche cambia monete. Il giovane è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Treviso in attesa dell’estradizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento