menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia a Scandolara: anziano finisce con la bici in un fossato e muore

L'episodio in mattinata a Zero Branco in via San Zuane. A perdere la vita un 83enne, Gino Schiavon. Indagini in corso per chiarire le cause della morte: non si esclude il malore causato dal caldo intenso di queste ore

ZERO BRANCO Forse un malore dovuto al caldo intenso di queste ore o un'improvvisa distrazione. Potrebbero essere queste le cause di una tragedia che si è consumata nella tarda mattinata di oggi, lunedì, a Zero Branco in via San Zuane. Un uomo, Gino Schiavon, 83enne della zona, ha perso il controllo della sua bici ed è finito nel fossato a bordo strada. A dare l'allarme al 118 è stato un passante che ha notato il corpo senza vita. Sul posto sono intervenuti gli infermieri del Suem 118 che non hanno potuto far altro che constatarne la morte, i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione. Indagini sono in corso per chiarire le esatte cause della morte ed eventualmente escludere il coinvolgimento esterno di altre persone. Gino Schiavon, classe 1935, viveva con la famiglia in via Malcana a Zero Branco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Attualità

    Occupato da Studenti Medi e Django l'ex provveditorato

  • Cronaca

    La città di Treviso piange Ettorina, storica proprietaria dell'Osteria Arman

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento