Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Centro / Piazza dei Signori

Weekend del 1º maggio, vertice in Prefettura: «Controlli anti assembramenti»

Giovedì 29 aprile la riunione del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica: da lunedì controlli al mattino per la ripresa delle scuole nel capoluogo di Marca

Il prefetto di Treviso, Maria Rosaria Laganà

Giovedì 29 aprile il Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica, presieduto dal Prefetto di Treviso, si è riunito per stabilire il piano dei nuovi controlli per il rispetto delle norme anti-Covid.

In una nota ufficiale la Prefettura fa sapere che: «I controlli per il weekend del 1º maggio si concentreranno nelle aree a rischio sovraffollamento, vicino a locali ed esercizi aperti al pubblico in città. Dall'inizio della prossima settimana, invece, l'attenzione sarà spostata sul rientro a scuola degli studenti trevigiani insieme alla riapertura di quasi tutte le attività commerciali. Lo scopo è quello di evitare possibili situazioni di criticità. Per tutte queste attività la Prefettura ha chiesto e ottenuto il supporto della polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Weekend del 1º maggio, vertice in Prefettura: «Controlli anti assembramenti»

TrevisoToday è in caricamento