Ecco il nuovo libro di Leonardo Di Carlo, campione mondiale di pasticceria

Dai lievitati da colazione alle varie sfoglie, cake, grandi lievitati, bignè e frollini, fritti dolci e salati, pani e focacce, e snack salati: da ogni ricetta nascono una o più versioni che “rivoluzionano” la prima, potenziando la ricchezza della cultura dolciaria contemporanea

Lunedì 10 dicembre 2018,  è stato presentato in PASTRY CONCEPT, la Scuola di Pasticceria di Leonardo Di Carlo, il suo ultimo progetto editoriale: EVOLUZIONE IN RIVOLUZIONE – PASTRY REVOLUTION edito da Chiriotti Editori. A quattro anni dal suo primo Manuale, “TRADIZIONE IN EVOLUZIONE”, definito da tutti la “Bibbia” della Pasticceria, con 4 ristampe in Italiano e 2 in inglese,  influendo profondamente nell’evoluzione della pasticceria artigianale e, ancora di più, nel modo di lavorare e ragionare dei professionisti, ecco una nuova “opera d’arte”,come l’ha definito da subito la fondatrice della casa editrice.

Con il suo noto approccio scientifico e creativo, Leonardo Di Carlo, si concentra su quell’ingrediente nobile che è la farina, grazie anche alla collaborazione con il Molino Bertolo di Pederobba, con il quale condivide valori genuini e professionali, per tracciare un’altra evoluzione in laboratorio, dimostrando che tutto è perfettibile. Dai lievitati da colazione alle varie sfoglie, cake, grandi lievitati, bignè e frollini, fritti dolci e salati, pani e focacce, e snack salati: da ogni ricetta nascono una o più versioni che “rivoluzionano” la prima, potenziando la ricchezza della cultura dolciaria contemporanea. E così, con questo nuovo manuale, si sancisce un altro passo avanti, a dimostrazione che le tantissime ricette oggi in circolazione sono sì necessarie, ma ciò che è fondamentale è un’analisi più approfondita e dei metodi di ragionamento su come si lavora, come si produce, considerando tutti gli aspetti chiave della quotidianità in laboratorio.

830 pagine, bilingue.

Leonardo Di Carlo, termina la prefazione del suo libro, con una frase a cui si ispira nella maggior parte delle sue giornate:

“Vinci la tua competizione ogni giorno, perché non sono i più forti a vincere, ma quelli più reattivi ai cambiamenti”.

Disponibile su shopchiriottieditori.it

copertina rivoluzione-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saluta il figlio, poi il tragico malore in casa: muore a 46 anni

  • Accende la stufa a pellet con l'alcool, 31enne gravemente ustionata

  • Male incurabile: addio a Sonia Scattolin, segretaria della Regione

  • Cade dalla sedia della sua cameretta, bimbo di nove anni grave all'ospedale

  • Esce per un controllo delle lepri: muore stroncato da un infarto

  • Sfreccia a 127 km/h con il suo bolide: il limite era 50 km/h

Torna su
TrevisoToday è in caricamento