rotate-mobile
Cucina Giavera del Montello

Nonno Nanni premia il Nonno più buono dell'anno

Votato online da oltre quattromila utenti, nonno Sergio ha vinto il premio dell’iniziativa “Grazie Nonni!”, il concorso di video per giovani filmmaker organizzato dall'azienda trevigiana

GIAVERA DEL MONTELLO Ha 92 anni, ama i maccheroni a merenda, ha tanta voglia di vivere e soprattutto di ridere. Il suo nome è Sergio ed è lui il Nonno più buono dell’anno premiato nell’ambito dell’omonima iniziativa lanciata agli inizi di settembre dall’azienda Nonno Nanni, un’attività di storytelling che ha coinvolto circa 20.000 film-maker italiani.

Ai cineasti, amatoriali e non, è stato chiesto di realizzare un video della storia di un nonno o una nonna che, per piccoli o grandi meriti, può essere appellato come il più buono dell’anno. Gli 11 video selezionati sono stati poi pubblicati sul sito web e sui social di Nonno Nanni per essere votati dagli utenti della rete. Tra tutte la storia più apprezzata è stata quella di nonno Sergio raccontata da suo nipote Niccolò Valentino, video-maker di 29 anni, originario emiliano, ormai da tempo a Milano e autore di un bellissimo video dal titolo “Ridere”. Nel video la voce del nipote e regista narra la quotidianità di nonno Sergio, una vita fatta di cose semplici come la passione per lo sport, per il cibo e di amore per la moglie smemorata. I suoi 92 anni, non sembrano pesargli, perché è il detentore di un importantissimo insegnamento, anzi di un segreto che pare essere il suo elisir di eterna giovinezza: non smettere mai di affrontare la vita con il sorriso.

Ho scelto di partecipare a questa iniziativa perché mi sono accorto di avere un ottimo soggetto tra le mani. Mio nonno si porta dietro una bella storia e una bella filosofia di vita che è da sempre fonte d’ispirazione per me e la mia famiglia. Lavorare con lui è stato davvero molto divertente, perché è un soggetto molto espressivo e autentico, a tal punto che nel momento in cui gli ho chiesto di ridere non riusciva più a smettere” ha dichiarato Niccolò in seguito alla premiazione. Il 2 ottobre in occasione della giornata dedicata alla festa dei nonni, nella sede dell’azienda è stato consegnato a nonno Sergio il premio di Nonno più buono dell’anno, mentre ai primi due film-maker classificati l’azienda ha destinato una ricompensa in denaro. La cerimonia di premiazione si è aperta con un breve discorso di presentazione di Luca Galuppo, direttore marketing dell’azienda, che ha presentato il progetto “Grazie Nonni!” in tutte le sue parti. È stata poi Silvia Lazzarin, responsabile marketing e comunicazione e nipote di Nonno Nanni, a premiare il Nonno più buono dell’anno: “Abbiamo ricevuto tante storie e tra le 11 più belle che abbiamo scelto, la sua storia è quella che ha commosso di più il pubblico. Nel giorno della festa dei nonni, ricordando il nostro caro nonno Giovanni Lazzarin, detto Nanni che ha fondato Latteria Montello, lasciandoci tantissimi insegnamenti, siamo felici di celebrare nonno Sergio e insieme a lui tutti i nonni di Italia, ringraziandoli per tutto l’amore e la saggezza che ci donano ogni giorno.” La cerimonia di premiazione è stata la coronazione di una campagna di comunicazione nazionale con la quale l’azienda ogni anno punta a ricordare l’importanza della figura dei nonni nella quotidianità di ognuno di noi. La campagna “Grazie Nonni”, ideata e curata dall’agenzia di comunicazione Living Brands di Milano con il supporto della piattaforma di produzione video Userfarm, quest’anno è iniziata il 6 settembre e si è conclusa il 28 settembre, registrando importanti numeri di interazione sui canali digitali del brand: le visualizzazioni totali hanno superato il milione, mentre quasi 30.000 utenti hanno partecipato votando il proprio video preferito; il contenuto realizzato dal vincitore ha raggiunto più di 340 mila visualizzazioni. Per vedere il film vincitore basta cliccare su questo link: https://specialefestadeinonni.nonnonanni.it/it. La campagna “Grazie Nonni” ha inoltre  coinvolto i consumatori con azioni di promozione nei punti vendita durante i fine settimana  del 7 e 8  e del 13 e 14 settembre, con la distribuzione di una shopper omaggio dedicata alla festa dei nonni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nonno Nanni premia il Nonno più buono dell'anno

TrevisoToday è in caricamento