menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I panettoni trevigiani conquistano il principe Alberto di Monaco

La ventitreesima edizione della manifestazione culinaria "Monte-Carlo Gastronomie” ha avuto come protagonisti anche i prodotti di una nota pasticceria trevigiana

Il laboratorio di pasticceria “Gateaux”, alfiere della tradizione gastronomica nazionale e tutto trevigiano con sede in Portico Oscuro, ha partecipato alla ventitreesima edizione della “Monte-Carlo Gastronomie” distinguendosi per l’alta qualità delle proprie creazioni.

Lo spazio espositivo è stato visitato da un’ospite d’eccezione, il principe Alberto di Monaco, al quale sono stati donati dei panettoni realizzati proprio dal laboratorio, talmente buoni da aver spinto il Principe a scrivere una lettera di entusiaste congratulazioni giunta in questi giorni alla titolare Alice. Fondatrice nel 2015 di questo angolo del gusto dopo una lunga esperienza nell’alta pasticceria, ha visto il meritato riconoscimento ai suoi prodotti, rigorosamente artigianali e preparati con dedizione. La manifestazione , svoltasi a fine novembre nello Chapiteau de l’Espace Fontvieille di Montecarlo, ha visto protagonisti i prodotti più rappresentativi della gastronomia Francese, Italiana ed Europea. Un appuntamento rivolto a intenditori, curiosi ed amatori in grado di offrire loro un ritorno ai sapori autentici. La partecipazione del laboratorio trevigiano è stata sostenuta e patrocinata dalla Regione Veneto, convinta promotrice delle eccellenze enogastronomiche dei nostri territori. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Casa

Ammoniaca vs Candeggina: chi uccide meglio i germi?

social

Tre pasticcerie trevigiane in sfida a Cake Star

Attualità

Roncade: messo in vendita il centro commerciale Arsenale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Meteo

    Caldo anomalo nella Marca: «Da sabato temperature in calo»

  • Aziende

    «Positiva la scelta di istituire un ministero per la disabilità»

Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento