Tiramisù World Cup: Silvia Zanini vince la Warm Up da Ascotrade

La seconda classificata è invece Francesca Mazzon che accede così alle selezioni della kermesse "più gustosa del mondo"

Una foto di gruppo a fine gara

Alla fine è stata Silvia Zanini ad avere la meglio e ad aggiudicarsi la Warm Up di tiramisù, gara andata in scena venerdì sera negli uffici di Treviso di Ascotrade, fornitore ufficiale di luce e gas della Tiramisù World Cup. I concorrenti si sono sfidati nella preparazione del dolce italiano più famoso al mondo nella categoria Ricetta Originale con la speranza di vincere l'accesso alle selezioni della Tiramisù World Cup 2020, i cui biglietti sono ormai sold out.

A vincere l’accesso alle selezioni della gara più golosa dell’anno è stata, però, Francesca Mazzon, la seconda classificata, perché Silvia Zanini era riuscita ad iscriversi per tempo. Sono solo 200, infatti, quest’anno i posti a disposizione per i concorrenti. Proprio in questi giorni i partecipanti, rigorosamente non-professionisti, italiani e stranieri, si stanno allenando per la quarta edizione della Tiramisù World Cup. Due le categorie in gara: Ricetta Originale (savoiardi, mascarpone, uova, zucchero, caffè e cacao) e Ricetta Creativa (con la possibilità di aggiungere fino a tre prodotti e di sostituire il biscotto). Il 30 e 31 ottobre ci saranno le selezioni, invece il 1° novembre si svolgeranno le semifinali e le finali, all’interno di un’elegante orangerie allestita in piazza dei Signori a Treviso, nel cuore del salotto della città.

«Per il terzo anno consecutivo - commenta Filippo Boraso, Direttore Generale di Ascotrade - siamo felici di essere il Fornitore Ufficiale di Energia della Tiramisù World Cup. Questo dolce ha molto in comune con Ascotrade: dà la carica, anche se da fonti energetiche diverse, e rappresenta un pilastro della tradizione del territorio in cui siamo nati e cresciuti. Silvia Zanini, una delle concorrenti di spicco delle scorse edizioni, oltre che vincitrice della Warm up che si è svolta nei nostri uffici di Piazza delle Istituzioni a Treviso, è originaria proprio di Pieve di Soligo, località in cui abbiamo il nostro quartier generale. L’anno scorso - continua Boraso - Silvia è stata anche protagonista della gara tra la ricetta trevigiana e quella friulana, sempre organizzata nei nostri uffici commerciali, competizione che ha riacceso l’antica sfida tra le due regioni».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Silvia Zanini-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'auto si schianta fuori strada: morto un 22enne, due feriti gravi

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Vedelago, travolta e uccisa da un'auto di fronte al marito

  • I 6 piatti trevigiani che non possono mancare sulle tavole d'autunno

  • Auto sbanda e si ribalta, conducente in ospedale: è gravissima

  • Mascherina indossata per troppo tempo, studente si sente male

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento