Inseguita con l'auto e rapinata da due banditi, 49enne terrorizzata

L'episodio è avvenuto alle 23 di giovedì sera in una zona di campagna a Breda di Piave. I malviventi l'hanno schiaffeggiata e derubata della borsa con denaro e documenti. Indagano i carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri, foto archivio

Brutta disavventura quella capitata nella tarda serata di giovedì, poco dopo le 23, a Breda di Piave, lungo strada Vicinale delle Code, ad una 49enne delle zona. La malcapitata è stata inseguita con l'auto, costretta a fermarsi, quindi aggredita fisicamente da due banditi sconosciuti e derubata della borsa che teneva sul sedile lato passeggero e con all'interno tutti i suoi averi, documenti e una somma di circa 500 euro. L'episodio è avvenuto poco dopo le 23. La donna, al volante della sua Alfa Romeo Mito, stava percorrendo strada Vicinale delle Code quando, improvvisamente, due uomini, sconosciuti, sono scesi da una Bmw nera e hanno invitato la 49enne a fermarsi.

I malviventi, favoriti dall'oscurità, e agendo così a volto scoperto, hanno aperto le portiere del mezzo afferrando la borsa della donna. La vittima della rapina, in balia dei due banditi, può far poco per resistere all'assalto: i due la malmenano a schiaffi e scappano via. I rapinatori, saliti in auto, hanno fatto rapidamente perdere le proprie tracce. Alla 49enne, sotto choc e malconcia, non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto ai carabinieri della stazione di Villorba che ora indagano sull'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tumore incurabile, il sorriso di Giorgio De Longhi si è spento a 57 anni

  • Diabete e festività: come scegliere i cibi senza rinunce

  • Schianto contro un'auto mentre torna da lavoro, muore operaio 49enne

  • Picchia un bambino per rubargli la borsa della madre: panico fuori dall'asilo

  • Torna la neve a bassa quota: stato di attenzione nella Marca

  • Tumore incurabile, papà Fabio muore in pochi mesi a 51 anni

Torna su
TrevisoToday è in caricamento