Inseguita con l'auto e rapinata da due banditi, 49enne terrorizzata

L'episodio è avvenuto alle 23 di giovedì sera in una zona di campagna a Breda di Piave. I malviventi l'hanno schiaffeggiata e derubata della borsa con denaro e documenti. Indagano i carabinieri

Una pattuglia dei carabinieri, foto archivio

Brutta disavventura quella capitata nella tarda serata di giovedì, poco dopo le 23, a Breda di Piave, lungo strada Vicinale delle Code, ad una 49enne delle zona. La malcapitata è stata inseguita con l'auto, costretta a fermarsi, quindi aggredita fisicamente da due banditi sconosciuti e derubata della borsa che teneva sul sedile lato passeggero e con all'interno tutti i suoi averi, documenti e una somma di circa 500 euro. L'episodio è avvenuto poco dopo le 23. La donna, al volante della sua Alfa Romeo Mito, stava percorrendo strada Vicinale delle Code quando, improvvisamente, due uomini, sconosciuti, sono scesi da una Bmw nera e hanno invitato la 49enne a fermarsi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi, favoriti dall'oscurità, e agendo così a volto scoperto, hanno aperto le portiere del mezzo afferrando la borsa della donna. La vittima della rapina, in balia dei due banditi, può far poco per resistere all'assalto: i due la malmenano a schiaffi e scappano via. I rapinatori, saliti in auto, hanno fatto rapidamente perdere le proprie tracce. Alla 49enne, sotto choc e malconcia, non è rimasto altro da fare che chiedere aiuto ai carabinieri della stazione di Villorba che ora indagano sull'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Superenalotto, doppia vincita nel weekend in provincia di Treviso

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

  • Con lo scooter contro un'auto, muore noto albergatore jesolano

  • Monfumo, Cornuda e Pederobba: raffica di allagamenti, strade come fiumi

  • Maltempo, albero cade e travolge un'auto: vigilante ferito

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento