Domenica, 19 Settembre 2021
Dalla Rete Resana

Male di vivere, si toglie la vita alla vigilia del compleanno

Tragedia nella mattinata di lunedì a Resana. A togliersi la vita un operaio 38enne, ex pizzaiolo. Sono stati purtroppo inutili i soccorsi del Suem 118. Sul posto sono intervenuti i carabinieri

L'intervento del Suem 118 non ha permesso di salvargli la vita

Domani, il 16 giugno, avrebbe dovuto festeggiare i 39 anni di età. Alla vigilia di questa ricorrenza ha deciso di togliersi la vita. La tragedia, frutto probabilmente della depressione, si è consumata nella tarda mattinata di oggi, lunedì 15 giugno, a Resana. A farla finita un operaio della zona, ex pizzaiolo, piuttosto noto nella zona della Castellana. I soccorsi del Suem 118 sono stati purtroppo inutili: medico e infermieri non hanno potuto far altro che constatare il decesso. Sul posto, per gli accertamenti del caso, sono giunti anche i carabinieri di Castelfranco Veneto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male di vivere, si toglie la vita alla vigilia del compleanno

TrevisoToday è in caricamento