rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Dalla Rete Spresiano / Via Piave

Male di vivere, 38enne trevigiano si uccide nella sua abitazione

Il drammatico fatto è avvenuto nella giornata di venerdì in via Trieste a Spresiano. L'uomo era affetto da depressione ed era in cura. A trovare il corpo esanime sono stati i genitori

SPRESIANO  Male di vivere, una depressione fatale che lo ha portato ad un estremo gesto drammatico. Questo quanto avvenuto alle ore 16 di venerdì in via Piave a Spresiano quando un 38enne è stato ritrovato, dai genitori, impiccato nella propria abitazione. L'uomo da tempo era sottoposto a cure farmacologiche, ma evidentemente qualcosa non è andato per il verso giusto, tanto da decidere di farla finita. A nulla è poi valso l'intervento del Suem 118, il 38enne era ormai già spirato. Infine sul posto si sono recati i carabinieri per tutti i rilievi del caso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Male di vivere, 38enne trevigiano si uccide nella sua abitazione

TrevisoToday è in caricamento