menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denaro, consolle del dj e attrezzatura, colpo dei ladri alla discoteca "Havana"

Il furto è avvenuto nella notte tra domenica e lunedì all'interno del locale in zona Fonderia a Treviso: i malviventi sono entrati scassinando una finestra dell'ufficio e sono stati immortalati dalle telecamere di videosorveglianza. Indagano i carabinieri

Ammonterebbe a quasi 20mila euro il bottino di un furto messo a segno nella notte tra domenica e lunedì all'interno della discoteca "Havana club", locale in zona Fonderia, vero e proprio tempio della movida trevigiana. Ignoti, nella notte tra lunedì e martedì (tra le due e le tre del mattino), sono entrati nell'edificio scassinando una finestra dell'ufficio: una volta all'interno hanno preso il denaro contante presente in cassa (4500 euro circa), la consolle luci oltre alla strumentazione utilizzata dai dj, tra cui la consolle ed un mixer. Il furto (si ipotizza il furto su commissione) è stato scoperto la mattina seguente. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Treviso che ora indagano sull'episodio: acquisite le immagini delle telecamere di videosorveglianza che immortalano l'azione messa a segno da due malviventi che sono giunti sul posto a bordo di uno scooter. La proprietà della discoteca ha già provveduto a riacquistare il materiale trafugato vista anche l'imminente inaugurazione dei venerdì sera del locale: previsto, il 20 novembre, in qualità di guest star il dj internazionale, Tony Humphries, uno dei fondatori della house music.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Incidenti stradali

    Finisce fuori strada con l'auto, ferito un 29enne

  • Attualità

    Covid, 326 nuovi positivi e altri due decessi nella Marca

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento