Economia Fregona

Primo accordo aziendale a Margherita, leader nella pizza: l'azienda offre 50 posti lavoro

A Fregona nel 2020 l’organico è cresciuto di 77 nuovi collaboratori ed il fatturato ha sfiorato i 45 milioni di euro (con una previsione di crescita nel 2021 del 24%)

Un caso di successo, la pizza ai piedi del Cansiglio di Margherita, l’azienda fondata a Fregona da Fabrizio Taddei nel 1991 e dal 2020 di proprietà del gruppo svizzero IDAK e oggi tra i leader di mercato nella produzione di pizza surgelata di alta qualità. Il fatturato 2020 ha sfiorato i 45 milioni di euro (con una previsione di crescita nel 2021 del 24%) e i collaboratori, tra diretti e somministrati, sono passati da 184 unità nel 2017 alle 375 di quest’anno (+ 77 rispetto al 2020). Nel corso dell’anno è stato siglato il primo contratto integrativo tra l’azienda, assistita da Assindustria Venetocentro e i lavoratori assistiti della Uila Uil.  Tra i parametri per il raggiungimento del premio di risultato, la crescita del margine operativo lordo dell’azienda e il tasso di presenza al lavoro per un importo massimo di 1.200 euro, eventualmente convertibili in welfare. Ma l’azienda non si ferma ed è alla ricerca di altre 50 persone da impiegare negli stabilimenti di Fregona e di San Donà di Piave della Prodal, entrata in Margherita nei primi mesi di quest’anno.

“Cerchiamo circa 50 operatori e in particolare operatori di linea, impastatori, magazzinieri, manutentori, anche per supportare il lancio di una novità assoluta, la pizza surgelata con metodo a doppia lievitazione, di altissima qualità, ottenuto attraverso un impasto di farine e grani antichi con lievito madre, per un risultato gourmet atteso dal mercato internazionale, insieme al rilancio della linea classica surgelata Re Pomodoro con ricette riviste, impasto con lievito madre e confezionate in astuccio, oltre ai pizza snack per gustosi momenti in casa e fuori casa. Se Re Pomodoro è un marchio riconosciuto a livello internazionale come un’eccellenza del Made in Italy, l’investitura a regina delle pizzerie italiane di Margherita è la naturale conseguenza di un concetto di Qualità che si esprime in ogni aspetto, dalla continua ricerca delle migliori materie prime al rigoroso rispetto dei tempi di lievitazione e di preparazione, fino alla manualità acquisita dopo mesi di continuo perfezionamento da veri artigiani della pizza. Margherita è un’azienda che ha tutte le caratteristiche per puntare all’eccellenza. Per questo riteniamo che la formazione e l’informazione debbano essere continue, così da condividere risultati e obiettivi. La qualità del nostro prodotto prevede che ogni pizza porti con sé il valore di un impasto steso e farcito manualmente. Ciò significa che l’azienda riconosce il valore delle persone e la loro specializzazione, investendo su di esse e coinvolgendole in un processo di crescita continua e condivisa.  Invitiamo le interessate e gli interessati a segnalarci la loro disponibilità inviando un breve curriculum all’indirizzo hr@margheritarepomodoro.it. L’azienda sta attraversando un processo di crescita continua, grazie a novità di prodotto che prevedono una forte espansione sul mercato. Uno sviluppo rafforzato ulteriormente con l’integrazione nella holding svizzera Idak. Il lavoro è organizzato per turni da lunedì a venerdì e consente di sviluppare anche interessanti percorsi di carriera”, dichiara Andrea Ghia, Amministratore Delegato di Margherita S.r.l.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo accordo aziendale a Margherita, leader nella pizza: l'azienda offre 50 posti lavoro

TrevisoToday è in caricamento