Ascopiave: 559 milioni di ricavi nei primi sei mesi del 2012

Il Cda della società di Pieve di Soligo ha approvato i risultati del primo semestre 2012. Il rapporto tra debito e patrimonio netto è tra i migliori del settore

Il cda di Ascopiave riunitosi sotto la presidenza di Fulvio Zugno ha approvato i risultati del primo semestre dell'esercizio 2012. In crescita i ricavi consolidati, in lieve flessione i risultati operativi. Il rapporto debito/patrimonio netto si conferma tra i migliori del settore.

Secondo una nota della società di Pieve di Soligo i Ricavi Consolidati hanno raggiunto i 559,5 milioni di euro (+15,0% rispetto allo stesso periodo dell'esercizio 2011); il Margine Operativo Lordo i 52,5 milioni di euro (-4,4%); il Risultato Operativo i 37,7 milioni di euro (-10,6%). In calo anche l'Utile Netto Consolidato, 11,6 milioni di euro (-30,7%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La crescita del fatturato è stata determinata principalmente dall'ampliamento dell'area di consolidamento del Gruppo (+17,0 milioni di euro), dallo sviluppo dell'attività di vendita di energia elettrica (+24,9 milioni), dalla crescita dei ricavi di vendita di gas naturale al mercato finale (+75,6 milioni a parità di perimetro). Gli incrementi sono stati parzialmente compensati da una riduzione dei ricavi collegati all'attività di trading e grossista di gas, che hanno registrato una diminuzione di 48,7 milioni di euro. (ANSA)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto frontale nella notte, muore allenatore del Ponzano amatori

  • Adriano Panatta sposa a 70 anni l'avvocato trevigiano Anna Bonamigo

  • Elezioni in Veneto: guida al voto per Referendum, Regionali e Amministrative

  • Omicidio di Willy, l'autore del post razzista è uno studente trevigiano

  • Un caso di Covid-19 all'asilo, in quarantena tre classi e una maestra

  • Truccavano gli esami di guida, autoscuola trevigiana nella bufera

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento