rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Economia

Bottega continua a crescere: nel 2021 già garantite 41 assunzioni

Negli ultimi 3 mesi l'azienda vinicola trevigiana, per far fronte alla forte crescita, ha assunto 33 nuovi dipendenti fissi e 8 interinali. Ulteriori nuovi posti di lavoro non appena verrà ampliato uno dei cinque stabilimenti produttivi

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Dopo aver stretto i denti e aver fatto quadrato, in particolare nel secondo trimestre del 2020 quando il lockdown ha creato uno stallo, con una forte riduzione delle vendite nei canali tradizionali e un azzeramento nel duty free e travel retail, il management di Bottega spa è riuscito a superare il periodo più difficile, riprendendosi verso la fine dell'anno e, non solo tornando ai livelli del 2019, ma crescendo di oltre il 10%. Gli investimenti programmati già prima della pandemia, in particolare quelli che hanno visto nascere il centro logistico di Fontanafredda che si sviluppa su 12 mila mq, la riapertura di moltissimi mercatioltre all'aver cercato nuovi sbocchi commerciali, ha portato ad una crescita che si sta registrando un pò in tutti i 148 paesi del mondo in cui Bottega commercia i suoi vini e i suoi distillati. una crescita che ha portato all'assunzione di 33 nuovi dipendenti e di 8 interinali, forma di lavoro provvisoria ma che potrebbe tramutarsi nel tempo indefinito. L'azienda ha in programma un ulteriore ampliamento degli stabilimenti di oltre 5 mila mq e questo potrebbe portare ad aver bisogno di altra mano d'opera. Bottega chiuderà il 2021 con un + 10% rispetto al 2019, il doppio dello scorso anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottega continua a crescere: nel 2021 già garantite 41 assunzioni

TrevisoToday è in caricamento