menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I fratelli Zago

I fratelli Zago

Pro-Gest festeggia i buoni risultati del 2015 con 40 nuove assunzioni

Il patron Zago: “Le persone sono la forza del Gruppo. Giusto stabilizzare chi merita”. Quattro giovani verranno assunti invece a gennaio 2016

ISTRANA Sono 40 le persone coinvolte nel processo di stabilizzazione che il Gruppo Pro-Gest - la holding della famiglia Zago, numero uno in Italia nella produzione di carta, cartone, imballaggi e packaging, oltre che una delle maggiori realtà in Europa nel comparto del riciclo – ha deciso di finalizzare tra il 2015 e l’inizio del 2016. 34 i rapporti di lavoro perfezionati nel 2015, mentre altri 4 giovani verranno assunti da gennaio 2016 insieme a 2 profili specializzati che saranno coinvolti prevalentemente nel processo di riavvio del sito della Cartiera di Mantova, ultima acquisizione del Gruppo trevigiano.

Bruno Zago, AD Pro-Gest: “La forza e il successo di tutto il Gruppo - che si appresta a chiudere il 2015 con 450 mln di euro di fatturato consolidato e una Ebitda di 81 mln di euro -  si devono in gran parte alla professionalità e all’impegno di tutto il management e dei dipendenti, che lavorando in maniera affiatata e con dedizione hanno raggiunto e superato i target che ci eravamo dati nel Piano Industriale. Per questo, quando ci troviamo a collaborare con persone preparate, che aggiungono valore alla nostra realtà imprenditoriale, crediamo sia corretto riconoscerne il merito e dare loro la giusta sicurezza”. Le posizioni riguardano, nella maggior parte, assunzioni a tempo indeterminato di cui 27 in Veneto, 11 in Lombardia e 2 tra Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna. Anche e soprattutto attraverso gli investimenti nel personale, Pro-Gest mira a migliorare la propria organizzazione. L’inserimento di questi profili rientra quindi nella strategia del Gruppo di ampliare la struttura manageriale ai fini di rendersi sempre più competitivi e performanti nei mercati internazionali.

Il Gruppo Pro-Gest ha fatto dell’integrazione la propria forza e conta al suo interno realtà aziendali leader nella produzione della carta partendo dal macero e giungendo alla realizzazione degli imballaggi, sia per le destinazioni di packaging industriale che per gli usi alimentari esportandone, soprattutto in quest’ultimo settore, oltre il 90%. Ad oggi è l’unica realtà in Italia a poter offrire prodotti altamente performanti in termini di leggerezza, consistenza e qualità, tali da renderla competitiva con i suoi diretti concorrenti europei.

Bruno Zago Ecomondo-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Il taglio capelli dell'estate 2021? È il little bob

Giardino

Balconi fioriti: scopri le piante più scenografiche, i migliori vivai

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrevisoToday è in caricamento