Banca Prealpi Sanbiagio: 40mila euro per la cancelleria delle scuole

200 kit destinati agli istituti scolastici del territorio, comprensivi di carta, matite, penne e colori. Per fare richiesta c’è tempo fino al prossimo 30 novembre

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Carta, matite e colori per le bambine e i bambini delle scuole del territorio. Torna anche quest’anno l’iniziativa di Banca Prealpi SanBiagio – lo storico Istituto di credito con sede a Tarzo, nel cuore delle Prealpi trevigiane – a sostegno degli istituti scolastici locali, con la fornitura gratuita di 200 kit di cancelleria del valore di duecento euro ciascuno, per un ammontare complessivo di 40mila euro. Il progetto nasce con lo scopo di sostenere le esigenze concrete e basilari di materiali per l’insegnamento quotidiano nelle scuole del territorio. I kit si compongono di carta, cartoncini, colori a tempera, matite, penne, pennarelli, gomme, colle, e saranno modulati a seconda del ciclo scolastico di appartenenza: tutto l’occorrente, insomma, per assicurare a bambini e ragazzi giornate di studio, creatività, lavoro individuale e collettivo tra i banchi di scuola. A beneficiare dell’iniziativa potranno essere le scuole statali e paritarie dell'infanzia, gli istituti primari e quelli secondari di primo e secondo grado. Il progetto, avviato a partire dal 2016 e riproposto ogni anno a seguito del grande riscontro ottenuto, è stato fortemente voluto dai vertici della Banca e sostenuto dalla base sociale proprio in risposta alle tante richieste giunte dai soci stessi (primi animatori del progetto), così come da genitori e insegnanti. Nel corso degli anni, a beneficiare dell’iniziativa sono state moltissime scuole: nel 2019, i kit di cancelleria donati agli istituti scolastici del territorio erano stati 136 sugli iniziali 100 previsti, per un valore complessivo di 27.200 euro. Numeri che quest’anno raddoppiano con l’obiettivo di assicurare una maggiore capacità di risposta alle crescenti esigenze delle comunità locali. «Questa iniziativa rientra tra le attività che Banca Prealpi SanBiagio ha inteso promuovere quest’anno a sostegno dei giovani e dell’istruzione – ha spiegato Carlo Antiga, Presidente di Banca Prealpi SanBiagio – In una fase complessa come quella che anche il sistema scolastico sta attraversando a seguito della pandemia di Covid-19, abbiamo deciso di raddoppiare il nostro contributo, investendo nell’efficienza delle scuole del nostro territorio e scommettendo, di conseguenza, sul futuro di crescita e di sviluppo delle comunità». Ottenere un kit per la propria scuola è davvero semplice: le richieste, in carta semplice, dovranno essere presentate alla filiale di Banca Prealpi SanBiagio di riferimento o più vicina alla sede della scuola. Per farne richiesta, c’è tempo fino al prossimo 30 novembre, con la precisazione che le domande saranno esaudite fino ad esaurimento dei kit disponibili.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento