Banca Prealpi Sanbiagio convoca l’assemblea dei soci con partecipazione a distanza

Tra i temi all’ordine del giorno, l’approvazione del bilancio 2019. L’intervento dei soci avverrà tramite il Rappresentante Designato, una scelta resasi necessaria in ottemperanza alle norme anti-assembramento conseguenti all’emergenza coronavirus, per salvaguardare la salute di tutti. Le intenzioni di voto dovranno essere fatte pervenire entro e non oltre il 22 giugno

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

È prevista per mercoledì 24 giugno ore 15 e giovedì 25 giugno ore 10 (rispettivamente in prima e in seconda convocazione) l’Assemblea ordinaria di Banca Prealpi SanBiagio, a cui tutti i soci sono invitati a prendere parte tramite una nuova modalità di partecipazione “a distanza”, resasi necessaria a causa delle norme anti-assembramento conseguenti all’emergenza coronavirus. Tra i temi all’ordine del giorno figurano la presentazione del bilancio 2019 di Banca Prealpi SanBiagio, l’approvazione del progetto di destinazione dell’utile, l’approvazione del bilancio di Banca San Biagio del Veneto Orientale per il periodo relativo al 1° gennaio – 30 giugno 2019 e il rinnovo delle cariche sociali. L’innovazione più importante riguarda quest’anno la modalità di partecipazione dei soci all’Assemblea.

Al fine di non incorrere nei rischi connessi all’emergenza sanitaria, l’intervento dei soci in Assemblea avverrà tramite il Rappresentante Designato, e quindi senza la partecipazione fisica degli stessi. Una modalità assunta in accordo con il Gruppo Cassa Centrale a tutela della salute di tutti i soci, come previsto dal decreto legge 17 marzo 2020 n.18, cd. “Cura Italia”, successivamente convertito in legge 24 aprile 2020 n.27. La Banca si è vista costretta a scegliere questa modalità di svolgimento in ottemperanza alle vigenti norme anti-assembramento e, come detto, per garantire la salute e la sicurezza di tutti i soci. Il Rappresentante Designato nominato dalla Banca è la dott.ssa Elisa Piccolotto, che esercita la professione di notaio a Belluno: è a lei che ciascun socio dovrà conferire l’apposita delega contenente le proprie intenzioni di voto sui punti all’ordine del giorno. Il documento di delega e le istruzioni sulla modalità del voto possono essere scaricate dal sito della Banca (www.bancaprealpisanbiagio.it/soci/assemblea2020), e sono reperibili in tutte le filiali e presso la sede legale dell’Istituto a Tarzo e la sede secondaria a Fossalta di Portogruaro (VE).

La delega e il voto, unitamente a copia sottoscritta del proprio documento d’identità, dovranno essere fatti pervenire al Rappresentante Designato entro e non oltre lunedì 22 giugno 2020, secondo una delle seguenti modalità: 1) consegna in una qualsiasi delle filiali della Banca sul territorio, in una busta chiusa indirizzata al Rappresentante Designato, firmata sui lembi dal socio; 2) invio tramite raccomandata AR o corriere da spedire a: Notaio Piccolotto Elisa, via Vittorio Veneto 278 – 32100 Belluno (BL); 3) trasmissione all’indirizzo di posta elettronica certificata notaiopiccolotto@pec.it di copia della documentazione in formato pdf, sottoscritta con firma elettronica qualificata o digitale, dalla propria casella di posta elettronica certificata od ordinaria. Per qualsiasi richiesta d’informazione sulle materie all’ordine del giorno, Banca Prealpi SanBiagio ha infine previsto l’attivazione di un apposito indirizzo e-mail: assemblea2020@bancaprealpisanbiagio.it.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento