Economia Miane

Banda ultra larga, Colmellere: «15 milioni in arrivo per oltre 3 mila scuole venete»

L’onorevole trevigiana della Lega: «Lo sblocco di questi fondi è oggi più che mai importante, sia per la formazione degli insegnanti che per l’innovazione tecnologica dei nostri istituti»

«Finalmente un passo deciso verso la digitalizzazione delle scuole: per 3.033 istituti del Veneto sono in arrivo oltre 15 milioni di euro (precisamente 15.165.000) per la banda ultra larga». Lo annuncia l’onorevole trevigiana Angela Colmellere (Lega), segretario della Commissione Istruzione alla Camera. «Sono una quota dei 200 milioni di voucher finalmente sbloccati dal governo all'interno degli 1,3 miliardi disponibili. In questo percorso è stato fondamentale il lavoro della Lega, che ha fatto approvare alla Camera una risoluzione ad hoc e che ha sempre sollecitato il coinvolgimento delle Regioni all'interno del Cobul (Comitato per la diffusione della banda ultralarga). In questa direzione va sottolineato che la collaborazione di Infratel e Mise è sempre stata positiva». «Lo sblocco di questi fondi – conclude Colmellere – è oggi più che mai importantissima, sia per la formazione degli insegnanti che per l’innovazione tecnologica dei nostri istituti».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda ultra larga, Colmellere: «15 milioni in arrivo per oltre 3 mila scuole venete»

TrevisoToday è in caricamento