rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Economia Orsago / Via Giuseppe Garibaldi, 46

Terzo settore, ultimi giorni per partecipare al bando Social Start

Fino al 31 gennaio associazioni di volontariato, cooperative, fondazioni o istituti scolastici possono partecipare al bando di Banca della Marca. 20mila euro a sostegno di persone o categorie in difficoltà

Scadrà tra pochi giorni il bando “Social Start”, giunto alla sua quarta edizione, iniziativa con cui Banca della Marca eroga contributi a fondo perduto per lo sviluppo di progetti innovativi di carattere sociale. Banca della Marca promuove sempre i valori della cooperazione, dell’economia civile e della solidarietà e attraverso questo bando in particolare vuole offrire un sostegno concreto alle persone in difficoltà, promuovendo l’agire sociale e la partecipazione attiva dei cittadini.

Il bando è rivolto a tutti i soggetti del terzo settore che operano senza finalità di lucro nel territorio di competenza di Banca della Marca, e mette a disposizione 20mila euro a fondo perduto. L'ambito dei progetti ammessi è molto ampio: dall’inclusione sociale di persone svantaggiate alle iniziative di prevenzione alla salute e assistenza, dai percorsi di supporto educativo ai minori e in generali aiuti alle famiglie in difficoltà, a progetti di educazione alla cittadinanza. Saranno valorizzate in particolare le progettualità che proporranno nuove formule organizzative e di partenariato diffuso, che creino occupazione e sviluppino reti sociali, come spiega ilpresidente di Banca della Marca, Loris Sonego: «Attraverso il bando Social Start intendiamo sviluppare una nuova modalità di investimento sociale volta a sostenere i bisogni collettivi, favorendo il benessere delle persone e la qualità della vita della comunità. Le associazioni e organizzazioni del Terzo Settore hanno un ruolo fondamentale ed insostituibile nel dare risposte ai bisogni delle fasce più deboli dei nostri territori». Nella scorsa edizione il primo premio è andato alla Fondazione Antonietta e Riccardo Paoletti Onlus, ideatrice del progetto “Impariamo a crescere insieme”, volto a creare un percorso verso l’autonomia e l’autosufficienza per i ragazzi affetti da autismo o handicap psichico.

La candidatura può essere effettuata online sul sito www.bancadellamarca.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terzo settore, ultimi giorni per partecipare al bando Social Start

TrevisoToday è in caricamento