Venerdì, 25 Giugno 2021
Economia

Depop lancia una collaborazione con Benetton

Per una collezione selezionata di pezzi rari, vintage e d'archivio, curata dai venditori Depop

Benetton e Depop annunciano una collaborazione che celebra la natura rivoluzionaria di Benetton, attraverso l’energia e la forza espressiva della comunità creativa di Depop. Valorizzando la lunga storia dell’archivio Benetton e la possibilità di acquistare abiti usati, i venditori Depop di Stati Uniti e Regno Unito hanno curato una collezione di pezzi rari e vintage del marchio, che saranno disponibili a partire dal 31 maggio.

«La collaborazione con Benetton conferma la nostra intenzione di lavorare con brand basati su un forte senso di comunità e che condividono i nostri valori», afferma Steve Dool, Global Head of Brand Partnerships di Depop. «Nel tempo, Benetton si è conquistato la reputazione di brand che sfida lo status quo e promuove l'inclusione nelle sue campagne creative. Questo lo collega direttamente al punto di vista di Depop. Attraverso questa partnership, non stiamo solo coinvolgendo la nostra community di venditori per aiutare a prolungare la vita di alcuni dei capi più ambiti di Benetton, stiamo anche lavorando insieme per incoraggiare, amplificare e sostenere la creatività e l’espressione del sé».

Benetton x Depop 3-2

Basandosi sul DNA di Benetton, la campagna Benetton x Depop dà spazio a chi prende posizione e rompe le regole, fornendo una piattaforma creativa ai membri della comunità di Depop che vorranno far sentire la loro voce sui temi sociali che gli stanno a cuore. Come @YouthClubStore, che si impegna a promuovere un consumo più consapevole della moda; @ArchiveSix, che racconta la sua storia di emancipazione come imprenditrice donna e di colore; la ballerina @Ayo, che parla dell’importanza di sapere accettare ed amare se stessi; e @Hadiyahh, che promuove una rappresentazione realistica del corpo femminile sui media. Dalle campagne Benetton negli anni '90 alla community di Depop nel 2021, una cosa è certa: la moda ha il potere di creare un cambiamento sociale.

«Nell’ambito del processo di innovazione di United Colors of Benetton - il cui obiettivo principale è portare di nuovo alla ribalta il marchio e aumentare gradualmente il suo appeal presso le nuove generazioni - siamo entusiasti di annunciare questa prestigiosa collaborazione con Depop, l’innovativa piattaforma online globale, specializzata nella vendita di prodotti vintage»: afferma Massimo Renon, Amministratore Delegato di Benetton Group. «Grazie al modello di Depop per lo shopping di capi usati - elemento fondamentale per la moda sostenibile - anche Benetton entra nel circuito in modo contemporaneo e originale. I nostri capi vintage hanno fatto la storia: ora acquistano una seconda vita grazie a Depop, che condivide con noi il linguaggio creativo e i valori essenziali: diversità, inclusione e sostenibilità».

Nel Regno Unito, la collezione di 60 pezzi spazia attraverso l’archivio degli anni '80 e '90 e comprende capi uomo, donna e accessori, che mettono in mostra il DNA eclettico del marchio Benetton e la centralità che ha sempre posto sul colore. Sono pezzi vintage, facili da indossare e da abbinare, oggi come allora: dalle introvabili camicie da rugby alle iconiche felpe color block, dalle giacche in denim patchwork ai maglioni Argyle e ai pantaloncini di lino. La collezione britannica è stata affidata ai venditori  @HMSVintage, @AreaEighteen, @Thrifty_Towel, @happydais e @campervanvintage, tutti specializzati in abbigliamento di seconda mano e vintage.

Negli Stati Uniti, i prodotti Benetton presenti nella collezione e nella campagna, rari e provenienti dall’archivio, sono stati scelti da 15 venditori Depop negli USA, tra cui @nostalgic_threadz, @throwbacksvintage, @thegrungedoll, @mineclothingshop e @heynicholevintage. Le collezioni saranno in vendita sulla pagina di esplorazione di Depop a partire dal 31 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Depop lancia una collaborazione con Benetton

TrevisoToday è in caricamento