Borse di studio sul paesaggio: Fondazione Benetton per i laureati

Promosso dalla Fondazione Benetton Studi Ricerche, il bando è rivolto a laureati e post laureati che non abbiano compiuto i 36 anni di età alla data della scadenza fissata per il 31 agosto 2015

TREVISO La Fondazione Benetton Studi Ricerche, nel quadro delle attività di ricerca sul paesaggio e la cura dei luoghi, ha istituito le borse di studio sul paesaggio intitolate rispettivamente a Sven-Ingvar Andersson (1927-2007), Rosario Assunto (1915-1994) e Ippolito Pizzetti (1926-2007). Destinatari sono laureati (laurea magistrale) e post laureati italiani e stranieri, che non abbiano compiuto i 36 anni di età alla data della scadenza del bando, fissata per il 31 agosto 2015.  Il valore di ciascuna borsa è di euro 10.000,00 (lordi) e la durata sarà di sei mesi. Saranno due le borse di studio che verranno attivate in questa prima edizione del bando. I partecipanti dovranno quest’anno elaborare una proposta con specifico riferimento alle eredità culturali di Rosario Assunto e Ippolito Pizzetti con uno sguardo attento, in particolare, alla valorizzazione dei fondi documentali e bibliografici custoditi in Fondazione e in altri istituti o luoghi dove, di queste figure, si conservino tracce o testimonianze.

I candidati saranno selezionati sulla base della domanda di ammissione. Il bando è disponibile nel sito www.fbsr.it e può essere ritirato presso la segreteria della Fondazione (via Cornarotta 7, Treviso, aperta dal lunedì al venerdì, ore 9-13 e 14-18). La domanda con gli allegati dovrà essere inviata all’indirizzo fbsr@fbsr.it con oggetto “Borse di studio sul paesaggio 2015”, oppure fatta pervenire con altra modalità alla Segreteria della Fondazione con la stessa scadenza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scopre di avere un tumore, maestra d'asilo muore 5 giorni dopo

  • Trovata in casa senza vita: albergatrice trevigiana muore a 63 anni

  • Allarme rosso per il livello del Piave: ordinati gli sgomberi delle golene

  • Travolto dal suo furgone mentre lo sta caricando, muore ambulante

  • Si era dato fuoco di fronte al "Per Bacco", muore dopo cinque giorni di agonia

  • Maltempo, sui social insulti contro i veneti alluvionati: «Ben vi sta»

Torna su
TrevisoToday è in caricamento