Bottega investe 1,5 milioni per ampliare il proprio reparto distilleria

L'azienda vinicola trevigiana sta investendo un milione e mezzo di euro per ampliare la distilleria per aumentare produzione grappe e liquori

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Sandro Bottega, con i fratelli barbara e Stefano, sta investendo 1,5 milioni di euro nella propria distilleria. Servirà per rafforzare la produzione di grappa e liquori nell'ambito di un piano che dovrà portare l'azienda di Godega di Sant'Urbano as crescere ancora di più nell'export. oggi al 85%, con una presenza in 143 paesi nel m ondo. Vermouth e Gin, lanciati negli ultimi due anni, hanno trovato consacrazione ovunque e gli ordini salgono di anno in anno. Nell'ambito del programma futuro c'è anche l'apertura di 5 o 6 nuovi Bottega prosecco bar che dovranno diventare ben 35 entro il 2021. Questi spazi, che rivisitano in chiave moderna le vecchie osterie veneziane e trevigiane, portano, ognuno, un milione di euro l'anno. Attualmente sono operativi 19, da Seul alle Seychelles, da Roma a Dubai, da Bologna a Birmingham.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento