Notte degli Oscar: protagoniste saranno le bottiglie dorate di Bottega

Francis Ford Coppola, straordinario regista americano, proprietario di una grande azienda vinicola, presenterà, la notte degli Oscar, il suo Chardonnay e un Cabernet Sauvignon, nelle bottiglie dorate, uniche al mondo, di Bottega spa

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrevisoToday

Le bottiglie The Family Coppola 93rd Awards, con i migliori vini della grande azienda di GFrancis Ford Coppola, allieteranno la notte degli Oscar e sono state realizzate dalla trevigiana Bottega spa. Prodotte in edizione limitata sono caratterizzate dal colore dorato specchiato, quasi un marchio di fabbrica per la cantina coneglianese. Le esclusive bottiglie dorate di Bottega rappresentano un esclusivo processo di metallizazione grazie al quale il colore oro specchiato diventa parte integrante del vetro. Stefania Sandrelli (con Bottega produce un buon Chianti) amica di Sandro Bottega e del regista americano, è stata il trait d'union tra i due e Coppola, ben conoscendo le bottiglie di Prosecco Gold dell'imprenditore veneto, ha fortemente voluto che questa bellezza visiva fosse accompagnata ai suoi vini. A Loas Angeles dunque tutti grandi del cinema mondiale brinderanno con il Chardonnay e il Cabernet di Coppola toccando e ammirando le bottiglie d'oro trevigiane.

Torna su
TrevisoToday è in caricamento