rotate-mobile
Sabato, 3 Dicembre 2022
Economia Castelfranco Veneto

Ex stabilimenti Velo alla Pro Gest di Bruno Zago per 5,7 milioni

L'azienda di Altivole era fallita nel maggio del 2013. Mercoledì si è svolta l'asta giudiziaria. Il "re del cartone" si aggiudica i fabbricati presenti in un'area di 60mila metri quadrati

ALTIVOLE Gli ex stabilimenti della Velo di Altivole, un'area di fabbricati di 60mila metri quadrati al confine tra i Comuni di Altivole e Caerano, sono stati assegnati mercoledì, nel corso di un'asta svolta presso l'Istituto di Aste Giudiziarie di Silea, alla Pro Gest dell'imprenditore castellano Bruno Zago che se li è aggiudicati per una somma di 5,7 milioni di euro. Una cinquantina le persone presenti all'asta, la maggior parte dei quali consulenti, ma cinque a "giocarsi" l'ex Velo, fallita nel 2013 e al centro di una travagliata vicenda giudiziaria: la base d'asta era fissata a 50mila euro e a spuntarla è stato proprio il "re del cartone", protagonista qualche anno fa dell'aquisizione degli ex stabilimenti Gatorade (oggi Cuboxal) di Silea.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex stabilimenti Velo alla Pro Gest di Bruno Zago per 5,7 milioni

TrevisoToday è in caricamento