rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Economia Casier

Came lancia Tts, il nuovo trasmettitore 100% made in Italy di design

Elegante e resistente, può controllare fino a 4 automazioni diverse. La tecnologia rolling code, inoltre, permette di generare continuamente codici dinamici per una maggiore sicurezza

CAME, azienda di Treviso leader nella fornitura di soluzioni tecnologiche integrate per l’automazione e il controllo di ambienti residenziali, pubblici e urbani, lancia il nuovo trasmettitore TTS che garantisce sicurezza assoluta, praticità, compatibilità con gli altri radiocomandi CAME e qualità grazie ai materiali e alla produzione 100% Made in Italy.

I nuovi TTS supportano la tecnologia “rolling code” che previene la duplicazione dei segnali e i tentativi di clonazione, garantendo una maggiore sicurezza. I codici dinamici generati dal radiocomando sono infatti determinati da un particolare algoritmo che, ad ogni utilizzo, genera un codice sempre diverso. I nuovi dispositivi di controllo di CAME sono disponibili a singola frequenza 433,92 MHz, oppure a doppia frequenza 433,92 MHz - 868,35 MHz; quest’ultimo modello permette di trasmettere simultaneamente su due frequenze, aggirando così i rischi di interferenze esterne. Gli alti standard di sicurezza sono comunque garantiti anche nei modelli “fixed code”, grazie alla nuova tecnologia per la duplicazione protetta dei radiocomandi a codice fisso a singola frequenza.

TTS è in grado di gestire fino a quattro automazioni diverse attraverso altrettanti pratici pulsanti: con un solo click sarà possibile controllare, ad esempio, un cancello, il portone di un garage, il cancelletto pedonale o le luci del giardino. I dettagli esclusivi - la zama cromata, la cover texturizzata e i pulsanti dalla finitura galvanica - sono stati pensati da CAME per rendere TTS un accessorio elegante, di design e al contempo resistente; come le altre soluzioni CAME, è prodotto in Italia e adatto ad ogni contesto.

La funzione di autoapprendimento dei nuovi radiocomandi permette di sostituire in maniera semplice i dispositivi CAME appartenenti a serie diverse, come ad esempio TWIN, TOP e TOP-D, e di integrarli su sistemi esistenti. Anche la duplicazione di un nuovo trasmettitore è assolutamente sicura, in quanto il codice TTS può essere duplicato solamente su un altro modello TTS o su un trasmettitore della serie CAME TOP. Per TTS, infine, CAME ha pensato anche alla praticità: la sostituzione della batteria è semplice e sicura. I radiocomandi sono dotati di un sistema che permette di cambiare in maniera agevole la batteria senza dover entrare in contatto con le parti elettroniche, escludendo così il rischio di comprometterle in modo accidentale.

TTS-A_def-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Came lancia Tts, il nuovo trasmettitore 100% made in Italy di design

TrevisoToday è in caricamento