rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Economia

Consorzio UniVerso Treviso: Bertin e Chiggiato entrano nel Cda

Giovedì 18 novembre il primo Consiglio nel quale verranno eletti presidente e vice nonché distribuite le varie deleghe. Bilancio in pareggio, il consorzio è proprietario unico del Treviso Basket

Il Consorzio UniVerso Treviso si è riunito luunedì sera, 15 novembre, in assemblea per approvare il suo bilancio e rinnovare le cariche. Nella sala del Villa Pace Park Hotel Bolognese i presenti hanno votato all’unanimità l’approvazione del bilancio al 30 giugno 2021, redatto dal dottor Mauro Raccamari, con un risultato economico in sostanziale pareggio. Eletto anche il nuovo consiglio di amministrazione: un'unica lista composta da sette membri, tanti quanti i posti disponibili. Cinque i rieletti: Valter De Bortoli della DB Group, Oscar Marchetto di Somec, Piergiorgio Paladin di Ideeuropee, Roberto Rizzo di SolidWorld Group e Carlo Zanatta di Impa; le due novità sono Walter Bertin di Labomar e Luca Chiggiato di Chiggiato Trasporti. Hanno rinunciato al loro posto in Consiglio in ottica di un rinnovamento Marco Fabbrini di ITA e Stefano De Bettin di Dba Group, che continuano a presenziare invece nel CdA della controllata Treviso Basket. «La nostra candidatura è frutto dell’amore per Treviso Basket, per la ricaduta sociale che questa realtà sportiva ha sul territorio e per i valori di condivisione e partecipazione che ha dalla sua nascita. Ci mettiamo a disposizione con lo spirito di portare nel Consorzio la nostra esperienza di imprenditori e la nostra rete di contatti, al fine di permettere alla compagine di crescere ulteriormente e consolidarsi come una delle realtà italiane più significative» il commento della lista neo-eletta.

Il programma

  • Dare continuità al lavoro fatto in precedenza: dalla realizzazione del Treviso Basket Club alla conferma di una serie di eventi molto graditi dai soci.
  • Dare concretezza ad una struttura organizzativa del Consorzio, con l’inserimento di una figura fissa autonoma a disposizione dei soci con un ruolo di segreteria, di attivazione del B2B interno e uno sguardo allo sviluppo associativo.
  • Istituzione di un progetto sociale continuativo del Consorzio che rappresenti un appuntamento annuale. Ogni attività e programma fin qui espressi, così come tutti quelli che potranno svilupparsi nel corso del nostro mandato, dovranno avere una chiara visione e attenzione alla sostenibilità. Lo sport, che da sempre insegna come sia il gioco di squadra a fare la differenza, dovrà anch’esso contribuire ad aumentare la sensibilità e la consapevolezza della comunità verso tematiche ambientali, favorendo la realizzazione di un progetto dal grande impatto.

Giovedì 18 novembre è previsto il primo Consiglio nel quale verranno eletti presidente e vice presidente nonchè distribuite le deleghe. Il Consorzio UniVerso Treviso è il proprietario unico di Treviso Basket e contribuisce ad oltre il 30% del budget totale a disposizione. È composto da 147 soci che insieme hanno un giro d’affari stimato di oltre 2 miliardi di euro e oltre 7000 dipendenti. Mediamente gli scambi commerciali tra i soci ammontano a circa 2,5 milioni di euro

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consorzio UniVerso Treviso: Bertin e Chiggiato entrano nel Cda

TrevisoToday è in caricamento