rotate-mobile
Economia

Logistica: patto tra Codognotto e Vectorys per i collegamenti tra Europa e Nord Africa

L’accordo è stato siglato presso la sede di Tunisi di Vectorys da Nabgha Salem e Fabio Mandirola, rispettivamente presidente e direttore generale del gruppo Vectorys, e Marco Manfredini, Direttore Generale Operations del Gruppo Codognotto

Il Gruppo Codognotto e il Gruppo Vectorys hanno firmato un accordo di collaborazione commerciale e operativa. Alla base dell’accordo la volontà dei due gruppi di sviluppare insieme i servizi di trasporto e logistica fra Europa e Nord Africa mettendo a fattor comune i network, i mercati e l’esperienza di molti anni di attività. Il gruppo Codognotto vanta una presenza diretta su diversi paesi Europei: Portogallo, Spagna, Francia, UK, Italia, Germania, Slovacchia, Polonia, Bielorussia, Ungheria, Slovenia, Bulgaria, Macedonia con apertura nel 2023 di Turchia e Lituania; il gruppo Vectorys è specializzato nei flussi fra Europa e Nord Africa ed è presente in Tunisia, Marocco, Libia, Malta, Italia, Francia e Spagna.

L’accordo è stato siglato presso la sede di Tunisi di Vectorys da Nabgha Salem e Fabio Mandirola, rispettivamente presidente e direttore generale del gruppo Vectorys, e Marco Manfredini, Direttore Generale Operations del Gruppo Codognotto. «Con questo accordo strategico vogliamo porre le basi per una collaborazione di lungo periodo che permetta al Gruppo Codognotto di aggiungere il Nord Africa al portfolio servizi che già serve tutta Europa e Turchia» commenta Marco Manfredini «crediamo che il miglior modo oggi di sviluppare la geografia dei nostri servizi sia tramite la stipula di alleanze che mettano a fattor comune esperienze e mercati complementari. Per il Nord Africa con Vectorys abbiamo scelto il partner numero uno».

Continua Nabgha Salem: «L’obiettivo è quello di consolidare e rinforzare il nostro network europeo allo scopo di offrire ai nostri clienti una soluzione logistica globale. La ragione di questa alleanza è guidata anche da un approccio e visione comune su ecologia, sostenibilità e sviluppo dell’intermodalità». Insieme i due gruppi consolidano un fatturato di logistica e trasporti di circa 500 milioni di euro.

Un mezzo dell'azienda Codognotto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Logistica: patto tra Codognotto e Vectorys per i collegamenti tra Europa e Nord Africa

TrevisoToday è in caricamento