Economia

Sicurezza stradale: Coldiretti Treviso scende in campo con una speciale convenzione

Si andrà dall’aspirazione tempestiva dei liquidi inquinanti versati nell’ambiente al recupero del materiale trasportato e disperso sull’arteria stradale e relative pertinenze

Coldiretti Treviso scende in campo per la sicurezza stradale e sigla una convenzione per i propri associati che nelle varie attività annuali di trasporto di materiali e attrezzature possono incorrere in alcuni pericoli e inconvenienti. L’accordo è stato siglato tra l’organizzazione Agricola più rappresentativa della Marca e Ecolsia, ecologia servizi e igiene ambientale che ha sede a Cordenons (PN). Convenzione che ha per oggetto le prestazioni inerenti il servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza stradale alterate a seguito di sinistri, avarie o perdite di carico imputabili ai mezzi di proprietà degli associati di Coldiretti TV, esclusivamente mediante “pulitura della piattaforma stradale e delle sue pertinenze”.

"Abbiamo pensato che per noi fosse doveroso affiancarci ai nostri associati nell’interesse loro e della collettività per individuare tutte le attività necessarie alla gestione dei sinistri stradali, della sicurezza della circolazione e della tutela dell’ambiente, e conseguentemente studiare la soluzione più efficiente ed efficace in caso di necessità – spiega Giorgio Polegato, presidente di Coldiretti Treviso – sappiamo che in caso di sinistri occorre in particolare procedere all’attivazione di tutte le attività indispensabili al ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità compromesse a seguito di incidenti stradali, avarie o perdite di carico. Pensiamo di aver trovato in tal senso il partner ideale”.

Dall’aspirazione tempestiva dei liquidi inquinanti versati nell’ambiente al recupero del materiale trasportato e disperso sull’arteria stradale e relative pertinenze, fino alla pulizia e lavaggio/rimozione delle deiezioni e dei fluidi zootecnici trasportati e rovinati sulla sede stradale e relative pertinenze, la convenzione garantisce una ottima soluzione. Ecolsia, infatti, è un’impresa operante nel settore dei servizi di manutenzione, pulizia e lavaggio di strade e autostrade con rimozione dei detriti e dei liquidi inquinanti sversati a seguito di incidenti accaduti su qualsiasi rete di trasporto ed in favore di enti Pubblici e Privati. Ed è dotata di appropriate e specifiche apparecchiature e ha maturato idonee procedure per lo svolgimento del servizio nei modi e nei tempi previsti dalle normative vigenti.

MODALITA’ DI INTERVENTO

Gli interventi potranno essere attivati dal personale delle aziende associate a Coldiretti TV o direttamente dagli uffici territoriali di Coldiretti TV per loro conto, mediante comunicazione telefonica alla Centrale di Ecolsia, in servizio 24 ore su 24, al numero 800.12.55.66. Ecolsia provvederà ad attivare l’Unità Operativa territorialmente più vicina all’area interessata dal sinistro, per consentire il tempestivo e risolutivo intervento.

TEMPI DI INTERVENTO

La struttura organizzativa di Ecolsia e nello specifico le singole Unità Operative chiamate ad intervenire caso per caso, si impegnano ad assicurare celerità ed efficienza nella attivazione del servizio sull’area interessata dall’incidente stradale, anche in relazione alla necessità di ripristinare nel più breve tempo possibile la sicurezza alla viabilità. I tempi di intervento, tendenzialmente, non supereranno: 45 minuti per i giorni feriali dalle 7:00 alle 23:00, escluso il sabato; 60 minuti per i giorni feriali dalle 23:00 alle 7:00; 60 minuti per il sabato e i festivi.

COSTI DEL SERVIZIO

Le prestazioni oggetto della presente convenzione comportano un onere economico diretto a carico delle aziende aderenti al servizio e associate a Coldiretti TV. I costi standard dei singoli interventi potranno variare a seconda delle metrature trattate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza stradale: Coldiretti Treviso scende in campo con una speciale convenzione

TrevisoToday è in caricamento