Venerdì, 24 Settembre 2021
Economia

La trevigiana Community entra in Assoconsult

Auro Palomba: «Confindustria è una “casa” che conosciamo da molto tempo, un sistema di rappresentanza importante per tutte le aziende del nostro Paese»

Community, gruppo di reputation management fondato e guidato da Auro Palomba, annuncia il suo ingresso in Assoconsult, l'associazione di Confindustria che riunisce le società di consulenza di management. «Siamo felici di fare il nostro ingresso in Assoconsult; Confindustria è una “casa” che conosciamo da molto tempo, un sistema di rappresentanza importante per tutte le aziende del nostro Paese. La comunicazione va di pari passo con la gestione della reputazione e oggi, anche con la creazione di valore sostenibile per le imprese, le comunità e i territori. Sono tutte attività che si intersecano fra loro e che realtà come la nostra hanno imparato a governare rappresentando un'eccellenza nel settore della consulenza. Abbiamo assunto un ruolo sempre più strategico nell'accompagnare tante imprese e organizzazioni, anche verso le nuove sfide del post-pandemia; una fase, questa, che potrà essere un’opportunità di crescita e sviluppo, soprattutto in chiave sostenibile. Oggi più che mai, i driver di sviluppo che condividiamo con i nostri clienti sono: sostenibilità, inclusione e digitale, tre pilastri che tracceranno anche la nostra crescita per i prossimi anni a venire»: ha commentato Auro Palomba, Presidente e fondatore di Community.

Marco Valerio Morelli, Presidente di Assoconsult, ha aggiunto: «L’entrata di Community, società leader di Consulenza specializzata in Comunicazione Strategica e Public Affairs, in Assoconsult è una buona notizia per tutti noi. Conferma la riconoscibilità che l’Associazione ha acquisito in questi anni e che ora stiamo ampliando proprio grazie all'ingresso di nuove realtà della Consulenza. Con il PNRR alle porte sarà importante per Assoconsult rappresentare competenza e professionalità in ogni ambito della Consulenza. In questo senso la società di Auro Palomba è una garanzia, anche a fronte dei suoi vent’anni sul mercato appena compiuti».

Con sede a Milano, Roma, Treviso, e una rete di partnership che si estende in diversi altri paesi, Community è un gruppo multidisciplinare attivo nella creazione, gestione e difesa della reputazione di imprese e istituzioni finanziarie. Fondata nel 2001, ha ampliato i propri servizi, ponendosi l’obiettivo di confermare in ognuno il proprio approccio distintivo: alle attività di comunicazione (Community Strategic Communications Advisers), si sono aggiunte le competenze legate alla formazione (Community Media Training & Public Speaking), alla comunicazione digitale (Community Digital), ai Public Affairs (Community Public Affairs), all’analisi e ricerche (Community Research&Analysis) e la prima joint venture tra comunicazione tradizionale e digitale (Reputation Science), nata dalla collaborazione tra Community e Reputation Manager. Dall’estate 2019, Community ha intrapreso un percorso per costituire un competence center per supportare le società nella definizione e implementazione di progetti integrati di sostenibilità e gestione della reputazione; a giugno 2021 ha lanciato, in partnership con altre società di consulenza, “PurPle, The Science of Why”, il primo competence hub in ambito ESG.

Di Community fanno oggi parte 50 professionisti dislocati nelle varie sedi e coordinati dai partner Giuliano Pasini, Roberto Patriarca, Marco Rubino e dai Team Leader Giovanna Benvenuti e Pasquo Cicchini. Le attività di Community Research&Analysis sono seguite dal professor Daniele Marini in qualità di Direttore Scientifico.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La trevigiana Community entra in Assoconsult

TrevisoToday è in caricamento