"Financecommunity Awards": a Community il primo premio per la comunicazione

Nei giorni scorsi sono state premiate le eccellenze 2016 del mondo finanziario italiano tra cui Community, società fondata da Auro Palomba e che conta oltre 40 professionisti nelle sedi di Milano, Treviso, Bruxelles e Roma

TREVISO “Team fra i più grandi e attivi del mercato. I validi professionisti seguono società di rilievo sia nel mondo della finanza che in altri settori”. Con questa motivazione, Community, società fondata da Auro Palomba e che conta oltre 40 professionisti nelle sedi di Milano, Treviso, Bruxelles e Roma coordinati dai partner Giuliano Pasini, Roberto Patriarca, Marco Rubino e dal Team Leader Pasquo Cicchini, è stata giudicata il miglior advisor di comunicazione finanziaria per il 2016 da una giuria composta da Amministratori Delegati e CFO di importanti gruppi italiani e internazionali.

I Financecommunity Awards sono un’iniziativa di Financecommunity.it, portale di LC Publishing Group dell’editore Aldo Scaringella. Financecommunity.it, diretto da Nicola Di Molfetta, è diventato un autorevole punto di riferimento per la comunità finanziaria italiana e ha deciso di premiare le eccellenze che ogni anno si distinguono nei propri ambiti di competenza, dai fondi di private equity fino alle banche d’affari, alle società di gestione del risparmio, agli advisor legali. Nel 2016, per la prima volta, sono stati premiati anche gli advisor di comunicazione e, quindi, Community è la prima società in assoluto a cui viene assegnato il riconoscimento.

“Questo riconoscimento ci è stato assegnato alla fine del nostro quindicesimo anno di vita” dichiara Auro Palomba, Presidente e fondatore di Community. “Sono particolarmente orgoglioso che a essere premiato sia stato l’intero team: significa che il nostro impegno nel formare e fare crescere le risorse sta portando ottimi risultati. Siamo ormai impegnati nelle partite finanziarie più significative nel nostro Paese, e lo dimostra anche il primato che abbiamo ottenuto nella classifica di Mergermarket per le operazioni straordinarie seguite. Veniamo scelti come advisor tanto da entità italiane che internazionali perché siamo riusciti a creare uno ‘stile Community’ di interpretare la comunicazione, fatto di trasparenza, impegno, orientamento alle necessità del cliente, presenza costante e assoluta indipendenza.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Community è oggi un gruppo multidisciplinare che si occupa di reputation management. Oltre alla società che si occupa di comunicazione, ne fanno parte divisioni o società specializzate: Community Public Affairs, Community Media Research, Community Media Training & Public Speaking, Community Digital. Secondo Mergermarket, osservatorio internazionale di intelligence finanziaria che stila ogni trimestre una classifica delle operazioni di M&A (fusioni e acquisizioni) annunciate in tutto il mondo, Community è la prima società di pubbliche relazioni in Italia per operazioni di cui è stata advisor, per un controvalore di 2,1 miliardi di dollari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gioca al Lotto e vince 165mila euro centrando una quaterna

  • E' morto Tommaso, il bimbo di Dosson schiacciato da un cancello

  • Ex Caserma Serena: 133 migranti positivi al test del tampone

  • Disperate le condizioni del bimbo schiacciato da un cancello scorrevole

  • Cancello scorrevole si stacca e travolge bimbo di quattro anni, grave in ospedale

  • Coronavirus, Zaia: «In Veneto misure prorogate fino al 15 ottobre»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrevisoToday è in caricamento