rotate-mobile
Giovedì, 18 Aprile 2024
Economia

Dalla Regione quattro milioni di euro per la tutela della risorse idriche

Approvato dalla Regione un finanziamento di circa quattro milioni di euro per la tutela delle risorse idriche. Conte: "Provvedimento urgente nella provincia di Treviso"

La giunta regionale, su relazione dell'assessore all'Ambiente e al Ciclo dell'Acqua Maurizio Conte, ha approvato un finanziamento di circa quattro milioni di euro per interventi per l'ottimizzazione dell'acqua, la salvaguardia delle risorse idirche, la ricarica delle falde sotterranee e la tutela delle fonti di approvvigionamento.

“Il provvedimento – ha sottolineato Conte - riveste un carattere di urgenza soprattutto per quelle aree della provincia di Treviso che sono risultate soggette ad inquinamento da mercurio, ai fini della realizzazione della rete acquedottistica che deve sopperire al prelievo dai pozzi freatici privati”. Solo per questo intervento è previsto l’importo di un milione di euro, mentre due milioni saranno destinati alla ricarica della falda acquifera nell’area del Medio Brenta e un milione alla realizzazione.di rete acquedottistica nelle aree con presenza di approvvigionamenti autonomi e prive di acquedotto, per lo più nella zona delle risorgive del padovano e del vicentino lungo il medio corso del Brenta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Regione quattro milioni di euro per la tutela della risorse idriche

TrevisoToday è in caricamento